Conosci le Patatas Bravas? Porti in tavola un contorno delizioso: andrà a ruba

Un contorno delizioso che a tavola andrà letteralmente a ruba: hai mai preparato le Patatas Bravas? Sono una vera squisitezza! Eccoti la ricetta semplicissima!

Con questo piatto voliamo dall’Italia in Spagna in un attimo! Le patatas bravas sono uno dei contorni più amati nella penisola iberica, una bontà unica ed irripetibile. Chi è stato in Spagna sa benissimo di cosa parliamo, e replicarle direttamente a casa nostra ci riporta in un attimo proprio lì dove le abbiamo gustate!

patatas bravas
Patatas Bravas ricetta (Credits: Adobe)

Patatas Bravas tradotto significa ‘patate selvagge’, ebbene sì perché l’incredibile gusto che ci regalano è davvero ‘selvaggio’, oseremmo dire. Sono di una bontà davvero unica e prepararle è davvero semplice. Ingredienti semplicissimi che ci regaleranno un gusto unico ed inimitabile. Vediamo subito la ricetta e procediamo con la loro preparazione!

Che buone le Patatas Bravas: la ricetta del contorno più buono che tu abbia mai mangiato!

Dall’Italia alla Spagna e viceversa, portiamo in tavola uno dei piatti più amati di sempre. Le patate sono di fatti un ingrediente internazionale, amate in tutte il mondo. Come resistere a questa delizia?

Le patate sono buone in tutte le versioni in cui le cuciniamo, e non c’è qualcuno che le disdegni! Fritte, al forno, o utilizzate per realizzare una meravigliosa e gustosa pasta e patate o ancora una mitica torta salata. Ma bando alle ciance, vediamo subito la ricetta completa per preparare, direttamente nella nostra cucina questo delizioso contorno pronto a far leccare i baffi a tutti. Ecco come si preparano le Patatas Bravas:

  • 1kg di Patate
  • 2 Cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino di paprika dolce 
  • Olio q.b.
  • Sale e Pepe
  • 1 cucchiaio di aceto 
patatas bravas
Patatas Bravas (Credits: Adobe)
  • Per procedere alla loro preparazione, prima di tutto laviamo per bene le patate. Dopodiché, con un coltello o un pelapatate le sbucciamo. Tagliamo le patate a spicchi o cubetti grossolani. Le laviamo e le mettiamo in una ciotola. Scaldiamo dell’olio in padella, ed aggiungiamo le patate, insieme a sale e pepe e lasciamo rosolare. Copriamo con un coperchio e lasciamole cuocere.
  • Da parte, prepariamo la salsina con la passata di pomodoro e l’aceto. Teniamo da parte. Quando la cottura delle patate sarà quasi ultimata, togliamo il coperchio ed a queste aggiungiamo la paprika e la salsina.
  • A questo punto, mescoliamo per amalgamare il condimento e le patate e lasciamo cuocere ancora qualche minuto. La salsina comincerà così a diventare leggermente più densa. Una volta pronte, non ci resta che riporle all’interno di un piatto da portata e portarle in tavola. Possiamo servirle e gustarle semplici oppure accompagnarle con una deliziosa salsa, magari una fresca maionese fatta in casa.
  • Sono semplicemente deliziose. Saranno il contorno perfetto da gustare in compagnia! Devi assolutamente provarle!