Come sterilizzare i barattoli di vetro: ti insegno un metodo velocissimo

Conosci questo semplicissimo e velocissimo metodo per sterilizzare i barattoli di vetro? Impiegherai davvero pochissimo se farai così!

In casa abbiamo decine anzi dozzine di barattoli di vetro che ogni anno siamo soliti utilizzare per le nostre amatissime e deliziose conserve fatte in casa. Che si tratti di preparazioni dolci come le nostre golose confetture o preparazioni salate come melanzane sott’olio o la conserva di pomodoro, le conserve sono una vera salvezza.

sterilizzare barattoli
Come sterilizzare i barattoli (Credits: Adobe)

Prepararle in casa è una vera e propria arte. Secoli prima i nostri antenati hanno cominciato a provvedere da sé alla realizzazione di prodotti alimentari da conservare tutto l’anno. E così, l’idea di mettere le conserve sottovuoto, è risultata davvero geniale.

Oggi come un tempo, realizzare le conserve è una tradizione che non si rimanda e che non si delega. Anzi, per puro piacere e diletto, in ogni stagione ci procuriamo barattoli su barattoli per provvedere alla realizzazione di genuine e gustosissime conserve. Ma prima di tutto, è necessario per evitare qualsiasi forma di contaminazione, sterilizzare i barattoli di vetro. La classica procedura che prevede prima che questi si facciano bollire in abbondante acqua, può essere un po’ lunga e se non abbiamo molto tempo a disposizione, non ci giova. Pertanto, abbiamo qui un metodo semplicissimo e veloce tra l’altro che può aiutarci a sterilizzare i nostri contenitori di vetro in modo furbissimo. Vediamo subito come fare.

Come sterilizzare i barattoli di vetro: il metodo velocissimo

Sterilizzare i barattoli prima di una conserva è un procedimento essenziale se vogliamo innanzitutto liberarci di microbi e batteri che rischiano di contaminare le nostre preparazioni che dovrebbero invece essere destinate ad un lungo periodo di conservazione.

Per farlo quindi, solitamente si impiega una procedura semplice sì ma talvolta anche un po’ lunga e che in alcune circostanze, quando abbiamo poco tempo ad esempio, ci scoraggia nel dedicarci alla realizzazione delle nostre conserve. Con questo velocissimo metodo però farai in un batter d’occhio. Vediamo come fare.

sterilizzare barattoli
Sterilizzare barattoli di vetro (Credits: Adobe)

Hai mai pensato di procedere alla sterilizzazione dei barattoli per le tue conserve all’linterno della lavastoviglie? Un metodo tanto facile quanto veloce che agevolerà di gran lunga l’intero processo. Ecco come procedere.

  • Per prima cosa procediamo a lavare accuratamente sia i barattoli sia i tappi. Dopodiché li tamponiamo per eliminare l’eccesso di acqua e li lasciamo asciugare per bene. Una volta asciutti, li riponiamo all’interno della lavastoviglie.
  • E’ essenziale in questa fase lasciare la lavastoviglie completamente vuota e che al loro interno ci siano poi riposti solamente i barattoli ed i rispettivi tappi, tutti rigorosamente a testa in giù.
  • A questo punto avviamo un lavaggio a vuoto, che duri pochi minuti. Dopodiché, al termine di quest’ultimo procediamo a risciacquare i bicchieri all’interno di acqua ed aceto. Dopodiché, li riponiamo nuovamente in lavastoviglie ed azioniamo lo stesso lavaggio.
  • Terminato quest’ultimo, riponiamo i vasetti ed i tappi su un panno asciutto e pulito, a testa in giù e lasciamoli raffreddare ed asciugare.