Ti scoccia mangiarlo sempre allo stesso modo: prepara gli straccetti di pollo al verde, farai di sicuro il bis!

Hai mai cucinato gli straccetti di pollo al verde? Una deliziosa alternativa per cucinare questo alimento in modo diverso e super gustoso

A cena petto di pollo? Immagina già l’espressione di tuo figlio al solo pensiero di mangiare per l’ennesima volta il classico petto di pollo. Ma da oggi hai una variante gustosissima da proporre ideale per portare in tavola una cenetta con i fiocchi!

pollo al verde
Petto di pollo al verde (Credits: Adobe)

Il petto di pollo è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina per realizzare secondi piatti facili, sani e gustosi. Per questo motivo è frequentemente portato in tavola e talvolta cucinarlo sempre allo stesso modo può rendere questo alimento piuttosto noioso. Ma in cucina con un po’ di fantasia e con gli ingredienti giusti possiamo realizzare piatti semplici, alla portata di tutti, e davvero gustosi. Proprio come questi deliziosi straccetti di pollo al verde. Sono una vera goduria per il palato e prepararli è proprio una passeggiata. Vediamo subito la ricetta completa e allacciamo il grembiule!

Buoni, anzi buonissimi! Prepara gli straccetti di pollo al verde per una cena sfiziosissima!

Prima di provvedere a cucinare il petto di pollo dovresti sapere che c’è un errore che non bisogna mai e poi mai commettere! Come dicevamo poco fa, il petto di pollo può essere l’ingrediente protagonista di numerose e gustose preparazioni in cucina. Stavolta, utilizzeremo questo fantastico e sano alimento per preparare dei deliziosi straccetti di pollo al verde. Se non li hai mai preparati devi farlo perché sono una goduria per il palato! Vediamo quindi la ricetta completa:

  • 600g di Petto di pollo
  • Pane grattugiato
  • Tanto prezzemolo
  • Sale e pepe 
  • Origano
  • Basilico
  • Salvia
  • Aglio
  • Olio
pollo al verde
Pollo al verde (Credits: Adobe)
  • Preparare i nostri straccetti di pollo al verde è davvero molto semplice. Prima di tutto, assicuriamoci che il petto di pollo sia tagliato piuttosto doppio così da ottenere dei cubetti appetitosi e succosi che non seccano in cottura.
  • Dopodiché, una volta tagliati in cubetti, mariniamo gli straccetti di pollo con aglio ed olio. Da parte prepariamo un mix tritando origano, aglio, salvia, basilico e prezzemolo ed uniamo il tutto al pan grattato. Mescoliamo per amalgamare per bene con un cucchiaio.
  • Ora che abbiamo tutto pronto possiamo procedere ad impanare ed a portare a cottura. Quindi, prendiamo gli straccetti di pollo e li uniamo in una terrina con il mix che compone la nostra panatura. Con le mani mescoliamo in modo che la panatura si attacchi per bene al nostro petto di pollo.
  • Scaldiamo un filo d’olio in una padella antiaderente e passiamo ora alla cottura dei nostri straccetti. Lasciamo cuocere e quando avremo ottenuto una panatura croccante, potremo impiattare e portare in tavola.
  • Serviamo con un delizioso contorno a scelta, et voilà. Ecco pronta la nostra irresistibile cena!