Crema al caffè leggerissima: questa è all’acqua, puoi gustarla senza troppi sensi di colpa

Hai voglia di una crema caffè leggerissima? Allora dovresti preparare questa all’acqua: ti delizierà in men che non si dica.

Il troppo caldo ci porta spesse volte a desiderare qualcosa che sia fresco e gustoso allo stesso tempo. Quante volte ci capita di acquistare gelati al supermercato e mangiarli nei pomeriggi più afosi?

leggerissima
Crema caffè leggerissima – Credits: Adobe Stock

O di preparare dolci freddi come la Viennetta, la Cheesecake e così via. Ma se non abbiamo tempo e vogliamo qualcosa che sia dolce e fresco allo stesso tempo allora dobbiamo preparare sicuramente uno dei dolci più buoni di sempre: la crema caffè. Questa che vi faremo preparare oggi sarà leggerissima e soprattutto light essendo creata con l’acqua e non con panna o latte. Vediamo insieme come prepararla.

Una crema caffè leggerissima come questa non l’hai mai preparata: ecco come devi fare per crearla

La crema caffè è uno dei dolci più buoni di sempre; una bevanda fresca, gustosa e che non ha eguali. Può essere mangiata in qualsiasi momento del giorno: dopo i pasti, in una calda mattinata o come merenda del pomeriggio. Quella che oggi vi faremo preparare è molto leggera, quasi da considerarsi light e può essere mangiata anche da chi è a dieta, perchè ha pochissimi zuccheri.

Per realizzarla avremo bisogno di:

  1. 200 ml di acqua fredda
  2. 3 cucchiai di caffè solubile
  3. 150 gr di zucchero semolato
  4. caffè amaro
  5. cicchi di caffè dolce
  6. biscottini
  7. cioccolato sciolto
leggerissima
Preparare crema leggerissima – Credits: Adobe Stock

Iniziamo mettendo in una ciotola il caffè solubile, al quale andremo ad aggiungere lo zucchero. Mescoliamo con un cucchiaio ed aggiungiamo, a filo a filo, l’acqua fredda. Con delle fruste elettriche, messe in congelatore un po’ prima in modo che riescano a montare tutto meglio e subito, possiamo iniziare a frullare, ad una velocità costante (magari a 5, che è il massimo, sarebbe una buona cosa).

Frulliamo in continuazione fino a quando non vedremo diventare il composto una vera e propria crema spumosa. A questo punto copriamo il tutto con un po’ di pellicola trasparente e mettiamo in frigo per circa un’ora in modo che diventi fresca come l’abbiamo sempre desiderata.

Trascorso il tempo necessario prepariamo i nostri bicchierini, che andremo a ricoprire sul fondo con un po’ di cioccolato sciolto, magari fondente, in modo che ci restiamo ancora in tema ‘light’, aggiungiamo qualche cucchiaio di crema di caffè, in base alla capienza del bicchiere e concludiamo con una spolverata di cacao amaro in superficie, l’aggiunta di qualche chicco d caffè e un bastoncino di cioccolato (biscotto) per completare il tutto.

Serviamo in tavola e gustiamo in compagnia di amici o parenti, o semplicemente da sole sul divanetto del nostro balcone. Sarà deliziosa, leggera e light: piacerà a tutti e ne vorranno ancora, oltre a volerne la ricetta.