Forse non hai mai cucinato le patate così: saranno un successo e delizierai tutti

Per un contorno diverso dal solito è così che dovrai cucinare le patate, sarà un successo assicurato: non potrai mai più farne a meno.

Uno dei contorni più utilizzati sia nelle cucine delle nostre case, che in quelle dei migliori ristornati, saranno senza ombra di dubbio le patate. La loro incredibile versatilità le rende perfette per essere preparate in tantissimi modi, uno più goloso dell’altro. 

successo patate
Patate per contorno. Credit: Adobe-Stock

La versione solita, che tutti amiamo e conosciamo, è quella classica delle patate al forno. A proposito, se le volete croccanti fuori e morbide dentro sarà questo il trucchetto che dovrete seguire. Ma i modi in cui potrete servire le patate sono davvero infiniti, di certo non basterebbe un nostro articolo per nominarli tutti. Nel frattempo però, abbiamo pensato per voi qualcosa di ancora più gustoso. Un modo diverso di servire le patate, ma che vi assicuriamo sarà un successo assicurato. Non un semplice contorno, ma qualcosa di molto più speciale.

Prepara in questo modo goloso le patate e sarà un successo assicurato: finiranno non appena le servirete 

Il contorno di patate sarà l’ideale per accompagnare piatti sia di carne, che di pesce. Il loro sapore unico, le rende adattabili ad ogni occasione e circostanza. Ne basterà anche una e potrete realizzare qualcosa di gustoso. Ecco perché oggi, vogliamo mostrarvele in una versione totalmente diversa dalle solite patatine fritte o quelle al forno. La loro croccantezza riuscirà a conquistare proprio tutti e non farete in tempo a portarle in tavola, che finiranno in un attimo. Vi abbiamo incuriosito abbastanza? Allora restate con noi e scoprire cosa vi servirà per preparare queste squisite patate sabbiate. 

successo patate
Patate come contorno. Credit: Adobe-Stock

Per preparare queste patate sabbiate vi serviranno: 

  • 1 kg di patate 
  • Acqua 
  • Sale 
  • Rametti di rosmarino 
  • Paprika 
  • Olio d’oliva 
  • 150 g di pangrattato 
  • Pecorino 
  • Parmigiano 

Per preparare queste patate sabbiate partite proprio dalle patate. 

Sbucciatele e dopo averle tagliate a cubetti, immergetele per circa 1 ora in acqua fredda. Se l’acqua dovesse diventare troppo torpida, potrete anche cambiarla. 

Una volta passato il tempo, scolatele e lessatele in acqua e sale per qualche minuto, dovrete riuscire ad infilzarle con i rebbi di una forchetta. 

Quando saranno pronte scolatele e lasciatele leggermente raffreddate. 

Mettetele quindi in una ciotola, unite gli aghetti di rosmarino, la paprika dolce o affumicata, il pecorino, il parmigiano e una generosa spruzzata di olio. 

Mescolate il tutto finché tutta la panatura non sarà distribuita uniformemente. 

Prendete adesso una teglia, rivestitela con carta forno e ponete sopra le patate. 

Stendetele per bene in modo tale che nessuna patata sia sovrapposta ed infornate a 180 gradi per 25 minuti. 

Ora non vi resta che farle intiepidire leggermente e poi potrete servirle come contorno. 

Sentirete che sapore.