Pulire i bruciatori della cucina sarà un gioco da ragazzi con questo metodo poco conosciuto

Un metodo semplicissimo che non tutti conoscono per pulire i bruciatori della cucina: fai così e sarà un gioco da ragazzi!

La pulizia del piano cottura è un vero e proprio fardello. Bisogna stare attenti a non graffiarlo soprattutto se si tratta di un piano in acciaio, bisogna eliminare i residui di cibo in particolare l’unto dell’olio che schizza e finisce ovunque e che si rivela davvero odioso.

pulire bruciatori
Bruciatori della cucina (Credits: Adobe)

C’è una cosa però che il più delle volte quando ci dedichiamo alla pulizia dei fornelli trascuriamo. Quanti di voi ricordano di pulire anche i bruciatori del piano cottura? Ebbene, no non sentitevi chiamati in causa, siamo forse in troppi a bypassare questa pulizia ma dovremmo pur cominciare a farla perché sporco e grasso dei cibi si annidano ahimè anche lì. E come provvedere alla pulizia dei bruciatori?

Noi di Mammastyle abbiamo qui in serbo per te un rimedio davvero geniale che ti lascerà praticamente a bocca aperta. Un trucco semplicissimo che in pochi conoscono ma che si rivelerà un vero e proprio gioco da ragazzi. Vedrai, pulire i bruciatori della cucina in questo modo non ti peserà più!

E tu sai come pulire i bruciatori della cucina? Ti insegno un trucco strabiliante

Se fino ad ora pulire i bruciatori della cucina ti sembrava una vera e propria mission impossible, stavolta con la scoperta di questo strabiliante metodo di pulizia non avrai più scuse! Potrai finalmente far brillare il tuo piano cottura al 100% senza più bypassare la pulizia dei bruciatori. Sai come fare? Il segreto è proprio qui!

No, stavolta non centrano i nostri magici alleati come aceto di vino bianco o bicarbonato di sodio, o comunque non del tutto. Ma si tratta di un prodotto in realtà molto utilizzato in cucina per la pulizia di un particolare elettrodomestico. Stiamo parlando della lavastoviglie, o meglio della pastiglia che solitamente adoperiamo per la pulizia della lavastoviglie. Sai in quanti innumerevoli modi puoi utilizzarla? Noi l’abbiamo utilizzata anche per pulire la porta del forno ed il risultato ci ha letteralmente incantati! Stavolta, le mitiche pastiglie della lavastoviglie saranno le nostre migliori alleate per pulire e sgrassare in poche mosse i bruciatori della cucina. Come fare? E’ davvero molto semplice.

pulire bruciatori
Pulire bruciatori della cucina (Credits: Adobe)

Tutto quello che devi fare è rimuovere i bruciatori dal piano cottura e riporli poi all’interno di un contenitore. Copriamo i bruciatori con acqua tiepida. Dopodiché immergiamo all’interno anche la pastiglia della lavastoviglie. Lasciamo in ammollo i bruciatori per circa 25-30 minuti. Dopodiché trascorso questo tempo, procediamo a risciacquare il tutto e ad asciugare correttamente. Per un’azione ancora più potente e sgrassante, possiamo unire alla pastiglia un cucchiaino di bicarbonato. Lasciare sempre in ammollo e poi risciacquare! Et voilà, è stato un vero e proprio gioco da ragazzi no?