La provola filante sarà il tocco di classe per questo primo piatto che si prepara con i fiori di zucca ma non solo

Un primo piatto che prepari con i fiori di zucca: aggiungi la provola per un tocco ancora più gustoso: filante e saporito, ti farà sognare per la sua incredibile bontà!

Cerchi un primo piatto facile e veloce da realizzare ma allo stesso tempo sfizioso? Allora devi provare questa imperdibile ricetta per portare in tavola un pranzetto con i fiocchi! I fiori di zucca sono uno degli ingredienti di stagione più amati.

fiori di zucca primo piatto
Fiori di zucca (Credits: Adobe)

Ideali da cucinare fritti in una pastella croccante ed ovviamente ripieni, rappresentano l’antipasto o il secondo piatto ideale. Ma questo incredibile alimento dal gusto unico e delizioso, ben si presta ad essere anche utilizzato per la preparazione di ricette gustosissime proprio come questo primo piatto. Aggiungi poi la provola affummicata per dare il tocco finale alla tua creazione ed il gioco è fatto. Vediamo subito la ricetta completa!

Fiori di zucca e provola, non sono le frittelle ma un primo piatto che ti farà impazzire!

Sai che puoi utilizzare i fiori di zucca anche per cucinare primi piatti sfiziosissimi? Ti basteranno ingredienti semplicissimi ed il tuo primo piatto è pronto per essere portato in tavola in pochissimi passaggi. Avrai in un batter d’occhio il pranzo pronto e sì.. Ti delizierai! Cosa prepariamo? Pasta ai fiori di zucca, speck e provola: un primo piatto estivo, colorato e ricco di sapore! Eccoti la ricetta completa:

  • 300g di Pasta 
  • 150g di Fiori di Zucca
  • 200g di Provola 
  • Sale e Pepe
  • 100g di Speck 
  • Olio
  • Aglio
  • Basilico
fiori di zucca primo piatto
Pasta, fiori di zucca e speck (Credits: Adobe)
  • Procediamo prima di tutto pulendo i fiori di zucca. Quindi prima togliamo le foglie esterne, il pistillo interno e poi li tagliamo grossolanamente. Laviamo i fiori di zucca, li tamponiamo e li teniamo da parte.
  • In un tegame antiaderente facciamo rosolare lo speck che tagliamo a listarelle, dopodiché lo raccogliamo e lo teniamo da parte.
  • Nello stesso tegame aggiungiamo aglio ed olio e lasciamo rosolare. Quando l’aglio ha raggiunto una perfetta doratura, aggiungiamo anche i fiori di zucca e li lasciamo cuocere ma attenzione a non bruciarli.
  • A questo punto, provvediamo a preparare la pentola per la cottura della pasta. Quando l’acqua bolle, saliamo, caliamo la pasta e lasciamo cuocere.
  • Scoliamo la pasta quando questa è ancora al dente e la riponiamo direttamente nel tegame con i fiori di zucca. Ricordiamo di rimuovere l’aglio.
  • Aggiungiamo lo speck che abbiamo messo da parte in precedenza e se necessario un mestolino di acqua di cottura.
  • Amalgamiamo ed aggiungiamo la provola a cubetti. Mescoliamo il tutto, ed ora non ci resta che portare in tavola il nostro delizioso piatto. Per rendere più saporito e profumato possiamo aggiungere delle foglie di basilico fresco.
  • Et voilà, il gioco è fatto. Abbiamo così il pranzo pronto in poche mosse.