Fiori di zucca alla napoletana: preparali così e vedrai che delizia

Poche mosse e puoi preparare dei buonissimi fiori di zucca alla napoletana: una volta assaggiati non vorrai più farne a meno, irresistibili!

Se sei alla ricerca di un piatto sfizioso, gustoso e a cui nessuno possa resistere, ho qui per te la ricetta perfetta.

fiori di zucca alla napoletana
In pochissimi minuti puoi portare in tavola una vera sfiziosità – Credits: Adobe Stock

I fiori di zucca alla napoletana sono una vera delizia, facili e velocissimi da preparare, mettono tutti d’accordo a tavola. In poche mosse e con pochissimi ingredienti, puoi preparare qualcosa di davvero irresistibile, grandi e piccoli li adoreranno. Puoi offrirli come antipasto o durante l’aperitivo con i tuoi amici, vedrai che piaceranno proprio a tutti. Una volta che avrai provato i fiori di zucca fatti in questo modo, scommetto che non vorrai più fare a meno perché uno tira l’altro. Diamo subito un’occhiata alla lista degli ingredienti di cui hai bisogno per ricreare questa fantastica ricetta (le dosi indicate si intendono per quattro persone):

  • 300 g di farina “0”.
  • 100 g di fiori di zucca.
  • 5 g di lievito di birra.
  • 240 g di acqua.
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato.
  • 1 uovo medio.
  • Olio di semi per friggere.
  • Sale q.b.

Fiori di zucca alla napoletana: il piatto per fare il pieno di gusto e di sfiziosità

Poche mosse e pochi minuti per preparare i buonissimi fiori di zucca alla napoletana, una sorta di frittelle golosissime.

fiori di zucca
Ecco qui il risultato: un piatto golosissimo ed irresistibile – Credits: Adobe Stock

Non devi far altro che seguire questo facile procedimento, ecco qui per te tutti i passaggi da seguire:

  • Per prima cosa, pulisci i fiori di zucca eliminando lo stelo e il pistillo. Poi sciacquali e asciugali con un panno pulito o con della carta da cucina.
  • Sminuzza i fiori di zucca tagliandoli con un paio di forbici.
  • In un recipiente, versa l’acqua e aggiungi il lievito. Schiaccialo e mescola per farlo sciogliere per bene.
  • Adesso, all’acqua e al lievito unisci anche l’uovo, la farina, il parmigiano e un pizzico di sale. Sbatti il tutto aiutandoti con una forchetta. Devi ottenere una pastella densa.
  • Versa nella pastella i fiori di zucca e mescola per bene.
  • Copri il recipiente con un foglio di pellicola trasparente e lascia che lieviti per un paio di ore, deve raddoppiare di volume.
  • Trascorso il tempo necessario, riempi una padella con abbondante olio di semi e scaldalo a fiamma media.
  • Bagna un cucchiaio e preleva un po’ di impasto alla volta e aggiungilo nella padella.
  • Cuoci ricordandoti di rigirare le frittelle anche dall’altro lato.
  • Quando saranno dorate, scolale e lascia a riposo per qualche minuto su un vassoio con della carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.
  • Aggiungi un pizzico di sale e gusta.

Buon appetito!