Sapevi che i ‘girasoli’ si possono mangiare? Con questa ricetta farai impazzire tutti

Sei pronta a preparare una ricetta super gustosa per questa sera? Sono dei buonissimi ‘girasoli’ che possono essere mangiati. Vediamo come prepararli.

La domenica sera si presta molto a preparare dei piatti freschi e veloci, soprattutto se a pranzo abbiamo mangiato molto. Magari qualche pranzo in compagnia di amici, familiari o pic nic in un parco.

girasole
Sono questi i ‘girasoli’ che possono essere preparati in pochissimo tempo per una domenica davvero meravigliosa – Credits: Adobe Stock

E per questo oggi ti proponiamo una ricetta semplice da preparare in un attimo. Finalmente potrete mangiare i ‘girasoli’, ma in questo modo. Vediamo insieme la ricetta e cosa ci occorre per prepararli.

Prepara questa buonissima ricetta per questa sera: i ‘girasoli’ finalmente si potranno mangiare

Per preparare questa ricetta abbiamo bisogno di:

  1. 250 ml di acqua
  2. 200 gr di farina 00
  3. 3 cucchiai olio evo
  4. 3 uova sode
  5. 2 patate bollite
  6. 1/2 cucchiaino
tartine
Prepariamo questa buonissima ricetta e passerete una serata davvero meravigliosa: uno tira l’altro e piaceranno a grandi e piccini – Credits: Adobe Stock

Per preparare questa magnifica ricetta dobbiamo iniziare mettendo in una ciotola la farina, l’olio, il sale e l’acqua ed iniziare ad impastare con le mani. Impastiamo prima con una forchetta e poi con le mani, fino ad ottenere un panetto morbido, unico ed omogeneo, facilmente malleabile. Rimettiamolo nella ciotola e ricopriamolo con un canovaccio per circa 15 minuti. Dopo averlo fatto riposare stendiamolo su un tavolo con l’aiuto di un matterello e, con uno stampino circolare, ricaviamo dei cerchi.

Lessiamo le patate e formiamo dei dischi, che andremo a mettere sui cerchi di impasto che abbiamo preparato e aggiungiamo le uova sode tagliate ugualmente a fettine. Copriamo con un altro strato di impasto e definiamo i bordi. Tagliamo tre parti e uniamoli tra loro creando i petali dei nostri girasoli. Cuociamo i girasoli nel forno 170° per circa 25 minuti o possiamo decidere di friggerli nell’olio bollente.

Sforniamoli o togliamoli dall’olio bollente e mettiamolo sulla carta assorbente. Serviamo in tavola ancora caldi e mangiamoli. Saranno davvero deliziosi e uno tirerà l’altro, facendo innamorare anche i più piccoli; semplicissimi e deliziosi per una cena veloce per una domenica da paura.