Non è un budino e neppure un soufflé: è il dolce al cioccolato più buono di tutta l’estate

Questo dolce al cioccolato è strepitoso: lo prepari con soli 2 ingredienti ed è leggerissimo, adatto all’estate, provalo subito!

I dolci a fine pasto sono un grande must have della cucina italiana ed è inutile negarlo: piacciono proprio a tutti, soprattutto ai bambini. Partendo dal classico gelato, passando per quelli al cucchiaio cremosi e sfiziosi, arrivando alle torte a strati e farcite con delicatissime creme. Insomma, è impossibile farne a meno, anche se durante il clima più caldo tipico dei mesi estivi potrebbero creare qualche problemino allo stomaco.

dolce al cioccolato
Prepara questo sfizioso dolcetto e vedrai che dessert!
Credits_adobestock

Tra cali di pressione e spossatezza generale, gustare un dolce che sia leggero, ricco di nutrienti ed energico può sembrare difficile da scovare, eppure noi ne abbiamo uno che farà proprio al caso vostro: se vi dicessimo che bastano solo 2 ingredienti per realizzare un dolce al cioccolato incredibile? Non lasciatevi scappare questa ricetta, scopriamo subito l’occorrente e le modalità di preparazione:

  • 4 kaki ben maturi;
  • 100 gr di cioccolato fondente;
  • 1 pizzico di cannella(facoltativo);

Ecco il dolce più sfizioso di sempre: al cioccolato ma leggero, goditi quest’autentica bontà!

Quando assaggerete questo fantastico dolce al cioccolato rimarrete senza parole: leggerissimo, senza zuccheri aggiunti, senza latte, uova, burro e farina. Ma allora cos’è? Difficile da definire, ma in realtà poco importa, ciò che è importante sapere è la sua incredibile bontà. Si prepara in un lampo, senza sporcare la cucina e possiamo garantirvelo, vi conquisterà. Come lo prepariamo?

budino estivo al cioccolato
Utilizzate gli stampi delle torte in silicone per rendere più simpatica la forma del dolcetto!
Credits_adobestock
  • Iniziamo la preparazione del nostro dolcetto partendo dalla pulizia dei kaki: tagliamoli a metà e svuotiamoli completamente con un cucchiaio, ponendoli all’interno del boccale di un frullatore. Eseguiamo l’operazione con cura poiché sarà la base del nostro dolce.
  • Intanto spezzettiamo grossolanamente il cioccolato, inseriamolo in un pentolino e sciogliamolo a fuoco dolcissimo per evitare che si bruci. Quando otterremo un composto fluido e senza grumi uniamolo alla polpa dei kaki ed azioniamo il frullatore.
  • Lasciamolo lavorare fin quando otterremo un composto molto cremoso e denso. Foderiamo uno stampo per plumcake con pellicola per alimenti e versiamo in centro la miscela, livellandola poi con una spatola.
  • Lasciamo riposare in frigorifero per una notte intera o comunque per un minimo di 5/6 ore. Passato il tempo necessario sformiamo il tutto e poniamo su un piatto lungo da portata. Decoriamo in superficie con una spolverata di cannella e se gradiamo del cioccolato grattugiato per conferire croccantezza. Sarà un dolce al cioccolato golosissimo!