Come tenere i capelli con questo caldo? Puoi provare così, metodo perfetto anche per le over 50

Se vuoi essere davvero impeccabile quest’estate, ti insegno un trucchetto per tenere bene i capelli anche con il caldo più torrido.

Con l’arrivo del caldo e dell’estate sembra davvero impossibile non legare i capelli per cercare un po’ di refrigerio.

capelli caldo
Poche mosse e potrai tenere i capelli sempre perfetti, anche con un caldo infernale – Credits. Adobe Stock

Soprattutto le donne che hanno una chioma fola e molto lunga, legare i capelli d’estate è una vera salvezza. Il problema però è che, alla lunga, la solita coda di cavallo stanca e non è per nulla elegante da portare. Può andar bene quando vai a fare la spesa o quando vai al mare, ma di certo non è un’acconciatura che può andare sempre bene. Per questo oggi ho deciso di svelarti un trucchetto per tenere i capelli perfettamente in ordine e senza patire il caldo. Ti basteranno pochissime mosse e vedrai che sarai sempre impeccabile, quest’acconciatura è per tutte le occasioni e per tutte le età!

Ti basterà legare così i capelli per avere un’acconciatura stupenda e a prova di caldo!

Una delle acconciature più belle da sfoggiare e che si adatta a qualsiasi occasione è sicuramente lo chignon.

acconciatura estiva
Con questa acconciatura sarai sempre perfetta – Credits: Adobe Stock

Ci sono svariati modi per farlo ed è particolarmente indicato per chi ha i capelli abbastanza lunghi. Inoltre, puoi realizzarla sia quando hai i capelli puliti che quando sono sporchi. Puoi fare due tipi di chignon in estate e per entrambi hai bisogno di una ciambella per acconciature, puoi trovarla in moltissimi negozi e costa davvero pochissimo. La prima acconciatura che puoi fare è uno chignon alto e con i capelli molto tesi. Pettina i capelli e fai una coda molto alta. Prendi la ciambella e fai passare la coda attraverso il buco, poi prendi una ciocca di capelli alla volta e passala intorno alla ciambella per coprirla e ferma il tutto con delle forcine. Una bella spruzzata di lacca e il gioco è fatto. Puoi utilizzare la stessa tecnica però lasciando più morbidi i capelli e alzando un po’ con le dita le varie ciocche.

Lo chignon in questo modo può essere fatto anche basso o laterale in modo da avere sempre l’acconciatura giusta per qualsiasi occasione.