Pasta fredda della ballerina: fresca, leggerissima e super gustosa, da amare!

Se vuoi gustare un primo piatto sfiziosissimo, gustoso e leggero, la pasta della ballerina fa proprio al caso tua: deliziosa!

In estate non puoi proprio fare a meno di piatti freschi, leggeri e super gustosi. Prima di metterti ai fornelli ti consiglio sempre di consultare le ricette che trovi qui su Mammastyle.it.

pasta della ballerina
Prepara questa buonissima pasta fredda e vorrai gustarla ogni singolo giorno – Credits. Adobe Stock

Ogni giorno infatti pubblichiamo piatti davvero buonissimi e super sfiziosi, ma anche facili e velocissimi da preparare. Non è proprio il caso in estate di stare ore ed ore vicino ai fornelli, meglio usare al massimo il tuo tempo per andare al mare, a fare una passeggiata o a dedicarti ai tuoi hobby. Per questo oggi non posso proprio non parlarti di un primo piatto estivo davvero straordinario. La pasta della ballerina è una vera delizia che sicuramente ti conquisterà al primo assaggio, ha anche un bel tocco esotico che metterà tutti d’accordo a tavola, grandi e piccoli la adoreranno. Puoi anche portarla con te quando organizzi una giornata fuori o quando pranzi in ufficio, insomma una vera squisitezza da gustare come, quando e dove vuoi. Diamo subito un’occhiata alla lista degli ingredienti che ti servono per prepararla (le dosi indicate sono per quattro porzioni):

  • 400 g di pasta corta a scelta.
  • 3 scatolette di tonno all’olio di oliva.
  • 1 limone.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe nero q.b.
  • 1 avocado.

Prepara la pasta della ballerina e non vorrai più farne a meno: è troppo invitante!

Con questi pochissimi ingredienti potrai portare in tavola un primo piatto davvero buonissimo.

pasta avocado tonno
Questa pasta è di una bontà impressionante – Credits: Adobe Stock

Per prepararlo ci vorranno solo pochissimi minuti, segui questi semplici passaggi e sarà tutto pronto in un lampo:

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta e attendi che arrivi a ebollizione.
  • Tagli l’avocado, togli il seme e poi incidi la polpa con un coltello e facendo dei tagli sia in verticale che in orizzontale.
  • Con un cucchiaio, raccogli i cubetti di polpa.
  • Versa i cubetti in una ciotola, schiacciali con una forchetta e aggiungi sale, pepe, il succo filtrato di un limone e con l’olio del tonno. Mescola per bene.
  • Cala la pasta, cuocila e scolala al dente.
  • Versala in una ciotola capiente, aggiungi un po’ di olio di oliva, mescola e lascia raffreddare.
  • Poi unisci l’avocado e il tonno precedentemente sfilettato un po’ con una forchetta.
  • Lascia in frigo per un’ora prima di gustare.

Buon appetito!