Praline alle fragole: il dolcetto più veloce, facile e buono che ci sia. Da provare!

Queste praline alle fragole sono il dolce dell’estate: facili, veloci e super sfiziose, ti conquisteranno subito, fin dal primo assaggio!

L’estate è la stagione dei piatti freschi, veloci e super sfiziosi. Per questo oggi, voglio davvero stupirti con un dolcetto davvero buonissimo a base di fragole.

dolcetto fragole
Prepara questi squisiti dolcetti alle fragole e non vorrai più vivere senza – Credits: Adobe Stock

Non dovrai stare ore ed ore ai fornelli o sporcare tutta la cucina, in poche mosse e in pochissimi minuti le tue praline alle fragole saranno pronte per essere gustate e saranno una vera bontà. Prepara questa ricetta e sono sicura che piacerà a tutti in famiglia, grandi e piccoli ne andranno matti. Sono perfette anche da offrire ai tuoi ospiti dopo una bella cena a casa tua. Vediamo subito di quali ingredienti hai bisogno per preparare questa incredibile bontà (le dosi indicate qui di seguito sono per quattro persone):

  • 240 g di latte.
  • 12 fragole grandi.
  • 200 g di farina tipo “00”.
  • 50 g di zucchero.
  • Un pizzico di sale.
  • 1 cucchiaio di olio di oliva.
  • 1/2 cucchiaio di lievito per dolci in polvere (istantaneo).
  • 150 g di cioccolato (al latte o fondente).
  • Olio di semi per friggere q.b.
  • Zucchero a velo per decorare q.b.

Queste praline alle fragole sono una vera goduria: preparale e non vorrai più farne a meno

Ti basteranno pochissimi minuti e poche mosse per portare in tavola queste fragole buonissime.

praline fragole
Poche mosse e gusterai una vera bontà – Credits: Adobe Stock

Non dovrai far altro che seguire, step by step, il procedimento. Ecco qui di seguito tutti i passaggi:

  • Prendi il cioccolato e taglialo a pezzettini, scioglilo a bagnomaria o al microonde.
  • Prendi una ciotola e versaci all’interno il latte, lo zucchero, l’olio e l’uovo. Mescola per bene con l’aiuto di uno sbattitore elettrico.
  • Setaccia il lievito e la farina e uniscili al latte insieme ad un pizzico di sale. Mescola per bene sempre con lo sbattitore elettrico per creare una pastella densa e omogenea.
  • Lava le fragole, asciugale e infilzale con dei lunghi spiedini di legno.
  • Bagna le fragole nel cioccolato e aspetta che diventi duro quindi appoggiale su una griglia e lascia a temperatura ambiente.
  • Poi, bagna le fragole nella pastella.
  • Scalda abbondante olio di semi in una padella e cuoci le fragole su entrambi i lati fino a doratura.
  • A mano a mano che sono pronte asciuga l’olio in eccesso appoggiandole su della carta da cucina.
  • Spolvera con dello zucchero a velo oppure bagna di nuovo nel cioccolato sciolto.

Buon appetito!