Adori i sapori ‘forti’? Non lasciati scappare queste deliziosa marmellata al peperoncino

Non sarà la solita marmellata, questa la prepari con il peperoncino e sarà di un gusto davvero unico: provala e non la lascerai mai più.

Quando sentiamo la parola marmellata, subito ci vengono in mente tutti quei barattolini gustosi alla frutta, che colorano le nostre tavole per la pima colazione. Perfette per accompagnare fette di pane tostato, fette biscottate oppure per preparare profumatissimi dolci.

marmellata peperoncino
Scopri come preparare questa gustosa marmellata al peperoncino. Credit: Adobe-Stock

I gusti per poter realizzare una marmellata in casa sono davvero tantissimi, proprio come questa versione gustosa che vi abbiamo mostrato pochi giorni fa. Ma se vi dicessimo che da oggi potrete realizzare una versione ‘piccante’? Una deliziosa marmellata al peperoncino perfetta per accompagnare taglieri di formaggi e tartine. In questo modo il vostro aperitivo o il vostro antipasto avrà un sapore totalmente diverso e siamo certi che resteranno tutti a bocca aperta. Sarà un successo assicurato.

Marmellata al peperoncino: la ricetta perfetta per un gusto unico

Preparare questa marmellata al peperoncino sarà davvero facilissimo. Basterà davvero poco e potrete gustare qualcosa di unico e inimitabile. Una conserva dal sapore leggermente piccante, perfetta per i più audaci che amano i sapori forti. Per poterla realizzare ecco gli ingredienti di cui avrete bisogno:

  • 800 g di peperoni rossi
  • 300 g di peperoncini piccanti
  • 500 g di zucchero
  • 200 ml di vino rosso
  • Sale
marmellata peperoncino
Pochi passaggi per preparare questa gustosa marmellata di peperoncino. Credit: Adobe-Stock

Dopo aver lavato ed asciugati i peperoncini eliminate il picciolo verde, tagliateli poi a metà nel senso della lunghezza ed eliminate i filamenti bianchi e tutti i semini.

Riduceteli in pezzettini piccoli e tenete da parte.

Adesso dedicatevi ai peperoni. Sempre dopo averli lavati, eliminate la parte superiore, tagliateli a metà nel senso della lunghezza ed anche in questo caso togliete filamenti bianchi e semini.

Riducete anche questo a pezzettini.

Adesso prendete una pentola bella capiente, mettete al suo interno peperoncini e peperoni e ricoprite con lo zucchero. Aggiungete un pizzico di sale e il vino rosso.

Mescolate accuratamente.

Coprite con un coperchio, portate sul fuoco e lasciate cuocere per 1 ora a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

Una volta cotta, passatela con il passaverdure e trasferite la polpa ottenuta nuovamente sul fuoco.

Fate cuocere fino a bollore. Ora non vi resta che trasferirla in vasetti già sterilizzati, chiudere il tappo e capovolgerli fin quando non saranno completamente freddi.

Conservate in luogo fresco e asciutto.