Occhio alla moka! Se la usi spesso devi assolutamente sapere questo

Se usi spesso la moka, c’è una cosa davvero molto importante che devi sapere e fare: inizia sin da subito e vedrai che cambierà tutto. 

Per molti è un vero e proprio rito e guai ad iniziare la giornata senza sorseggiare una calda e profumata tazzina di caffè. Potrà sembrare assurdo, ma per molti sarà la carica perfetta per affrontare la giornata.

usi spesso moka
Se usi spesso la moka ecco cosa devi sapere. Credit: Adobe-Stock

Il caffè è sicuramente tra le bevande più conosciute in tutto il mondo. C’è l’espresso, quello lungo, macchiato, ristretto e ancora una serie infinita di varianti. Ma quello che le accomuna è sicuramente l’inconfondibile aroma che si sprigiona quando è pronto. Nonostante esistano tantissimi apparecchi per preparare un caffè gustoso in pochissimi secondi, usare la classica moka resterà senza dubbio il miglior metodo a nostra disposizione. Ecco perché oggi vogliamo che sappiate una cosa molto, ma molto importante, soprattutto se la usate spesso ed ogni giorno.

Usi spesso la moka? Non lasciarti scappare questa informazione

Affinché il caffè mantenga sempre il suo aroma inconfondibile e sia sempre di un ottimo sapore, sarà importantissimo prendersi cura della propria moka. Eliminare quindi ogni residuo di caffè vecchio e rimuovere ogni traccia di calcare, che a lungo andare possono rovinare tutta la moka.

usi spesso moka
Se usi spesso la moka c’è un passaggio fondamentale da non sottovalutare. Credit: Adobe-Stock

Usare spesso la moka, vorrà dire una sola cosa…ci sarà un’usura maggiore e più velocemente, soprattutto se si usa l’acqua del rubinetto ed è particolarmente dura e calcarea. Ecco perché sarà importantissimo eseguire periodicamente una pulizia completa di ogni sua parte. E se non sapete come fare, seguite questi passaggi e tutto sarà perfetto:

  1. Riempite la caldaia di acqua
  2. Aggiungete 2-3 cucchiaini di bicarbonato e dell’aceto
  3. Chiudete la moka e versate nel raccoglitore (la parte dove esce il caffè) altro aceto
  4. Portate tutto sul fuoco e aspettate che l’acqua bolla e fuoriesca
  5. Svuotate la moka, smontatela e procedete con il classico lavaggio
  6. Versate altro bicarbonato su una spugnetta ed usatela per lavare ogni sua parte
  7. Infine risciacquate sotto acqua corrente.

Ed ecco che la vostra moka sarà tornata perfettamente pulita.