Occhio quando vai al mare: non fare questo terribile errore che fanno in tanti

Dovresti fare moltissima attenzione a questo errore che in tanti commettono quando vanno al mare e che può costarti davvero molto caro!

La stagione estiva è già cominciata e sulle spiagge già si riversano i trepidanti bagnanti per prendere un po’ di sole, farsi il bagno e godersi un po’ di relax.

errore mare
Attenzione a questo sbaglio comune quando vai al mare – Credits: Adobe Stock

Ci sono delle cose importanti che però devi sapere prima di andare al mare. In particolare, c’è un errore abbastanza grave e che in tanti commettono con molta leggerezza. Si tratta di uno sbaglio molto grave e che può portare a delle conseguenze davvero molto gravi. Non sottovalutare mai questo avvertimento e cerca sempre di tenere a mente un solo e piccolissimo consiglio che però, se messo in pratica, può davvero aiutarti e fare la differenza.

Occhio a questo grave errore e non farlo mai quando vai al mare

Non tutti sanno che nuotare al mare è tanto pericoloso quanto nuotare in acqua dolci e per diversi motivi.

sbaglio bagno mare
Occhio a questo avvertimento e non devi mai sottovalutarlo – Credits: Adobe Stock

Non è solo una questione di correnti e mulinelli, c’è un altro pericolo a cui devi far fronte. Devi sapere che è molto importante aspettare qualche ora prima di farti il bagno dopo aver mangiato, special modo se sei un adulto. Il fenomeno della “congestione” infatti avviene più negli adolescenti e negli adulti rispetto ai bambini. In pratica, dopo aver mangiato, il corpo ha bisogno di tempo per digerire. Ma se passi dalla sdraio all’acqua fredda può capitare che ti si blocchi la digestione. Per fortuna, non è una cosa che accade di colpo ma in modo graduale, quindi, se non dovessi sentirti bene, avrai il tempo e la possibilità di tornare a riva. C’è però un altro problema legato ad uno sbalzo termico simile e che si chiama idrocuzione. Si tratta di un collasso improvviso dell’organismo che passa da una temperatura alta ad una molto più bassa. La circolazione si blocca e non arriva più sufficiente ossigeno al cervello rischiando quindi di svenire. I questo caso, si rischia anche di annegare perché puoi perdere i sensi.

Quindi, prima di farti il bagno aspetta almeno 3 o anche 4 ore prima di farti il bagno, mangia cibi sani e leggeri e non entrare subito in acqua. Bagnati piano piano in modo da abituarti alla temperatura senza correre rischi.