Lo sai che non dovresti gettare l’acqua del tuo pesciolino rosso? Scopri cosa ci puoi fare

Quando scoprirai a cosa serve l’acqua del pesciolino rosso siamo certi che non la getterai mai più: è davvero pazzesco il suo utilizzo. 

Sappiamo tutti quanto siano di compagnia gli animali domestici. C’è chi preferirà avere un cane, chi un gatto e chi invece cercherà qualcosa di meno ‘impegnativo’ e punterà sul classico pesciolino rosso.

pesciolino rosso
L’acqua del tuo pesciolino rosso da oggi non la getterai mai più. Credi: Adobe-Stock

Almeno tutti una volta nella vita, siamo tornati da una fiera con in mano la classica bustina trasparente con dentro un pesciolino rosso. Soprattutto se in casa ci sono dei bambini, sarà uno dei primi animaletti che si acquisteranno per loro. Immancabile è la boccia di vetro trasparente, che diventerà la casa del nostro amichetto acquatico. Infondo è uno degli animali con meno pretese, basterà farlo mangiare e cambiarli l’acqua quando necessario. Ed è proprio della sua acqua che vogliamo parlarvi oggi e spiegarvi il perché non andrebbe mai più buttata via.

Pesciolino rosso in casa? Non gettare la sua acqua, ma usala così

Per garantire lunga vita al vostro pesciolino rosso, ovviamente sarà importantissimo mantenere una perfetta igiene della vaschetta in cui lo andrete a mettere e cambiare di frequente l’acqua. Inoltre, se usate l’acqua del rubinetto sarà importante farla riposare una notte intera prima di metterci il pesciolino dentro.

pesciolino rosso
Ecco come utilizzare l’acqua del pesciolino rosso. Credit: Adobe-Stock

Cambiare l’acqua di frequente, sarà uno degli elementi importantissimi per garantire delle perfette condizioni per il vostro pesciolino. Ma sapete che non dovete per forza buttare l’acqua sporca?

Vi potrà sembrare bizzarro, ma vi assicuriamo che sarà perfetta per essere utilizzata in un modo davvero geniale.

Tutto quello che dovrete fare una volta che arriverà il momento di mettere l’acqua fresca e pulita, sarà versare l’acqua sporca nelle piante. Infatti, le sostanze rilasciate dal pesce rosso diventeranno un ottimo fertilizzante naturale per le vostre piante.

Quindi se volete avere piante rigorose, vi basterà utilizzare l’acqua sporca del vostro pesce rosso ed eviterete sprechi inutili. Un metodo davvero originale, perfetto per arricchire il terreno delle vostre piante che non potranno fare altro che ringraziarvi.