È questo il momento di preparare un buonissimo limoncello: ecco qui la ricetta completa

È ora di preparare uno squisito e gustosissimo limoncello fatto in casa: ho qui per te la ricetta facile e velocissima con tutti i passaggi.

L’estate non è solo la stagione della pasta fredda, della macedonia e delle insalate, ma anche del limoncello.

ricetta facile limoncello
È arrivato il fatidico momento di preparare un buonissimo limoncello fatto in casa: ecco qui la ricetta – Credits: Adobe Stock

Perché comprarlo quando puoi preparalo in casa ottenendo un risultato esageratamente buono? Ti assicuro che il gusto che avrà il tuo limoncello non avrà nulla a che fare con quello che compri al supermercato a prezzi spropositati. Questo perché userai dei limoni freschi e dei prodotti di qualità, vedrai che sarà completamente diverso. Quando avrai degli ospiti a casa e gliene offrirai un bicchiere fresco, vedrai che tutti ti faranno i complimenti. Dopo pranzo o dopo cena non c’è nulla di meglio che gustare un bel bicchierino di limoncello fresco, ottimo per rinfrescarti e rilassarti dopo una lunga giornata di lavoro. Non preoccuparti, perché prepararlo è semplicissimo, potresti farlo ad occhi chiusi. Ma prima di passare al procedimento, vediamo subito quali ingredienti occorrono per realizzarne un paio di bottiglie:

  • 1 l di alcool puro per liquori a 95°.
  • 10 limoni.
  • 750 g di acqua minerale naturale.
  • 600 g di zucchero.

Prepara il limoncello fatto in casa: la ricetta non potrebbe essere più semplice di così

In poche mosse, avrai pronto un limoncello buonissimo, dolce e freschissimo, perfetto da gustare come, quando e con chi vuoi.

limoncello fatto in casa
Poche mosse e sarà pronto per essere assaporato – Credits: Adobe Stock

Il procedimento per realizzare questa squisitezza è davvero molto semplice, non dovrai far altro che seguire questi piccoli passaggi:

  • Lava per bene i limoni, poi asciugali con un panno pulito e rimuovi la buccia, solo la parte gialla. Per farlo velocemente, puoi anche tranquillamente usare un pelapatate.
  • Versa l’alcool in un barattolo grande di vetro con coperchio. Aggiungi i limoni, mescola e lascia a riposo in un luogo buio e asciutto per 1 mese.
  • Trascorsi 30 giorni, versa l’acqua in un pentolino e versaci anche lo zucchero.
  • Metti sul fuoco e, a fiamma dolce, fai sciogliere lo zucchero. Mi raccomando, non deve essere caramello, lo sciroppo deve essere denso e trasparente.
  • Lascia raffreddare per bene lo sciroppo.
  • Versa lo sciroppo nel barattolo con alcool e limoni e mescola per amalgamare gli ingredienti.
  • Lascia a riposo per un altro mese, anche 40 giorni, in un luogo buio e asciutto.
  • Al termine del periodo di risposo, apri il barattolo e filtra il limoncello.
  • Versa in due bottiglie di vetro pulite e sterilizzate.
  • Metti in frigo e gusta quando vuoi.