Tornano le formiche: per combatterle per sempre dovrai seguire questo trucchetto super efficace

Con questo semplice trucchetto non dovrai più porti il problema delle formiche dentro casa: funziona sin da subito e rimarrai senza parole!

Non appena iniziano le belle giornate di Sole e di caldo, la voglia di mangiare in giardino o in terrazzo si fa sentire. Si aprono gli ombrelloni, si apparecchia la tavola con tovaglie colorate e si gustano tante freschissime prelibatezze come insalata di riso, pesci alla griglia oppure bistecche in padella. Tuttavia, pranzare o cenare all’esterno ci fa combattere con la presenza degli insetti e in particolare con le formiche.

tenere lontane formiche
Dirai addio per sempre alle formiche se seguirai questo semplice metodo!
Credits_adobestock

Silenziose, aspettano con pazienza che qualche residuo di cibo cada dalla tavola per poi creare file interminabili che, laboriosamente trasporteranno molliche o altro cibo direttamente nel formicaio. Purtroppo non c’è molto da fare, le formiche ormai resistono a qualsiasi trappola. Eppure una soluzione geniale noi ce l’abbiamo e vogliamo condividerla con voi!

In pochi secondi prepareremo un repellente potente, totalmente naturale e atossico che ci permetterà di vivere serenamente i nostri spazi esterni, senza preoccuparci della loro presenza! Curiosi di scoprire come realizzarlo?

Con questo semplice trucchetto non dovrai più preoccuparti delle formiche in casa

Le formiche sono per natura delle ottime conservatrici, lavorano per tutta l’estate, sino ad ottobre per poi riposarsi nel loro formicaio, nutrendosi di tutto ciò che hanno racimolato durante le belle stagioni. Basta pensare ad esempio alla favoletta della formica e della cicala! Purtroppo basta qualche mollichina sul pavimento per attirarle in fila e per liberarsene poi bisogna fare i salti mortali. Abbiamo noi però la soluzione che farà proprio al caso vostro!

trucchetto contro formiche
Aggiungete anche le foglie del limone per aumentare l’effetto repellente!
Credits_adobestock

In meno di 5 minuti riusciremo a preparare un composto repellente completamente naturale e atossico, adatto quindi anche ai nostri animali domestici, che le terrà lontane a lungo. Ma come si prepara? Niente di più semplice: iniziamo versando all’interno di una pentola circa 1L di acqua. Aggiungiamo 1 bicchiere di aceto, qualche foglia fresca di menta e di basilico. 

Portiamo il tutto al bollore per poi ‘cuocere’ all’incirca 10 minuti. Spegniamo la fiamma, chiudiamo con il coperchio e attendiamo che la soluzione si raffreddi del tutto. Filtriamola successivamente, versiamola all’interno di un contenitore con beccuccio spray e aggiungiamo qualche goccia di olio essenziale di menta. Adesso arriva la parte più soddisfacente: spruzziamo il repellente in giardino, sulle pareti del muro dove solitamente si raccolgono le formiche, comprese porte e finestre. Possiamo assicurarvelo, l’odore forte di menta e basilico non le farà neppure avvicinare!