E’ tempo di preparare un dolce estivo: il tronchetto di savoiardi è il più buono di sempre

Hai voglia di un dolce che sia estivo e buonissimo allo stesso tempo? Allora dovresti preparare il tronchetto di savoiardi: ti delizierà.

E’ quasi arrivata l’estate. Le alte temperature, i colori accesi della natura e il cinguettio degli uccelli al mattino ce la presentano in tutta la sua bellezza. Ma questa bella stagione non è presente solo nella natura, ma anche nei piatti che prepariamo che diventano freschi e veloci da cucinare.

savoiardi
Il dolce più buono di sempre ha il gusto estivo: prepara in questo modo il tronchetto di savoiardi, sarà delizioso – Credits: Adobe Stock

Un esempio potrebbe essere questo dolce estivo di cui andremo a vedere subito la ricetta: il tronchetto di savoiardi. Vediamo insieme in che modo prepararlo e quanto ci vuole per portarlo in tavola.

Il dolce estivo più buono di sempre si prepara in questo modo: il tronchetto di savoiardi, facile e veloce

Per preparare questo dolce estivo, veloce, senza cottura e con al suo interno un budino avremo bisogno di:

  1. 1 lt di latte
  2. 250 gr di savoiardi
  3. 80 gr di preparato per budino alla vaniglia
  4. 80 gr di cioccolato bianco grattugiato
  5. 40 gr di amido di mais
  6. 80 gr di cioccolato fondente grattugiato
  7. 40 gr di zucchero
  8. cioccolato fuso
  9. gocce di cioccolato
tronchetto
Pochissimi ingredienti e poco tempo per creare un dolce davvero unico – Credits: Adobe Stock

Iniziamo il tutto partendo dai savoiardi. Tagliamoli tutti della stessa grandezza e lunghezza per poterli far entrare nella teglia rettangolare; quindi ricopriamo quest’ultima con della pellicola trasparente sul fondo, intingiamo i savoiardi nel latte e andiamo a metterli all’interno della teglia. Da parte prepariamo il budino: mettiamo in una pentola il preparato per il budino, il latte, lo zucchero e l’amido di mais. Cuociamo il tutto fino a farlo addensare. Quando avremo ottenuto il risultato sperato, dividiamo il composto in due ciotole.

In una mettiamo il cioccolato bianco, nell’altra quello fondente e mescoliamo. Riprendiamo i nostri savoiardi e creiamo un primo strato di cioccolato bianco e un secondo di cioccolato fondente. Ricopriamo il tutto con altri savoiardi, copriamo con la pellicola e mettiamo in frigo per circa 2 ore. Lasciamo che si assesti; dopodiché tiriamolo fuori dal frigo e stacchiamolo dallo stampo. Mettiamo in una sac a posche dal beccuccio sottile il cioccolato fuso e decoriamo il nostro tronchetto; aggiungiamo anche le gocce di cioccolato e serviamo in tavola. Sarà buonissimo, fresco e veloce da preparare per un pomeriggio all’insegna del buon gusto e della freschezza.