Il caldo è ormai arrivato: come tenere casa fresca senza trovare brutte sorprese in bolletta

Caro in bolletta? Con questi trucchetti nessuna brutta sorpresa: manterrai casa fresca a lungo senza consumare troppa corrente. 

Quando il caldo arriva e le temperature diventano particolarmente alte, è proprio tra le mura della nostra abitazione che cerchiamo un pò di frescura. Quel tanto che basta, per riuscire a trovare un piccolo sollievo dall’afa.

casa fresca
Sarà così che potrai mantenere la casa fresca senza sorprese in bolletta. Credit: Adobe-Stock

Quando il caldo diventa insopportabile, una delle prime cose che si fa, è accendere in casa ventilatori e condizionatori, ovviamente prima di farlo ricordatevi sempre di pulirli per eliminare sporco e polvere. Basteranno pochi minuti e il fresco riuscirete subito ad avvertirlo. Sicuramente una grandissima comodità, peccato solo che i loro consumi in bolletta sono decisamente rilevanti e soprattutto in questo periodo, dove è aumentata vertiginosamente, non è di certo la soluzione migliore. Ma allora come fare per mantenere casa fresca senza spendere uno sproposito?

Scopri come mantenere casa fresca risparmiando in bolletta

In un periodo particolare come quello che stiamo vivendo, sarà importantissimo cercare di far quadrare i conti. Proprio per questo evitare brutte sorprese in bolletta, sarà uno dei primi passi fondamentali per cercare di risparmiare. Ecco perché avere continuamente ventilatori o condizionatori accessi per rinfrescare casa, non sarà proprio l’idea perfetta.

casa fresca
Sarà semplicissimo mantenere casa fresca senza spendere uno sproposito. Credit: Adobe-Stock

Se desiderate mantenere casa fresca il più a lungo possibile, ma non volete spendere cifre astronomiche, vi basterà seguire questi semplici passaggi ed il gioco è fatto. Scopriamoli subito insieme:

  1. Se usate il condizionatore impostate la funzione deumidificatore: questa opzione infatti, permetterà di mantenere una stanza fresca eliminando tutta l’umidità, senza far lavorare troppo il motore e senza consumare troppa energia;
  2. Accendeteli solo nelle stanze in cui soggiornate: eviterete spreco di corrente e soprattutto riuscirete a tenere i costi sotto controllo;
  3. Chiudete porte e finestre quando sono in funzione: eviterete che il freddo si disperda e la stanza sarà più fresca;
  4. Abbassate persiane e tapparelle nelle ore più calde: saranno perfette per schermare i raggi solari e impediranno al calore di entrare in casa;

Vi basterà adottare questi piccoli trucchetti e vedrete che non riceverete affatto brutte sorprese.