Potrai preparare un gustosissimo formaggio in casa con soli 3 ingredienti: fresco e sfizioso

Conoscevi questa ricetta facilissima del formaggio fatto in casa? Lo prepari con solo 3 ingredienti e sarà freschissimo!

Ah, il formaggio! Unico, morbido oppure a pasta dura, da servire negli aperitivi con salumi e verdurine, gustato al naturale o semplicemente spalmato su fette di pane calde e abbrustolite. Da sempre ci fa compagnia sulla nostra tavola ed è uno dei prodotti più antichi che esistano al mondo. Ovviamente troviamo tante tipologie di formaggio, partendo dal classico parmigiano arrivando a quelli erborinati o bizzarri, basta pensare al casu marzu, il tipico formaggio sardo da gustare con i vermi.

formaggio fatto in casa
Prepara con le tue mani un gustoso formaggio da servire nei tuoi aperitivi casalinghi!
Credits_adobestock

Certo, comprarlo in un caseificio è la scelta più azzeccata, ma se vi dicessimo che possiamo prepararne uno con le nostre mani e dal sapore incredibile? I vostri bambini lo adoreranno e potrete aggiungerlo alla pasta, alle insalate oppure con dei secondi a base di carne e pesce. Curiosi di scoprire come realizzarlo? Avremo bisogno soltanto di questi 3 ingredienti:

  • 1L di latte;
  • 125 gr di yogurt;
  • Succo di un limone fresco non trattato;

Prepara in meno di 5 minuti un gustoso formaggio fatto in casa: sarà fresco e molto saporito

Questo golosissimo formaggio da preparare in casa con le proprie mani è molto divertente, saporito e sarà un successo clamoroso in famiglia. Il sapore assomiglia molto alla ricotta, tuttavia la consistenza sarà decisamente più compatta, in modo da poterlo affettare e servire sul pane oppure a dadini all’interno di una freschissima insalata. Non serviranno utensili particolari, tuttavia avremo bisogno di una garza di cotone ben pulita e di un termometro da cucina per procedere con un passaggio fondamentale. Pronti a scoprire i passaggi per preparare il formaggio faidate?

formaggio fatto in casa
Quando il formaggio sarà pronto potremo tagliarlo a fette e utilizzarlo per le nostre pietanze, come fossero sottilette!
Credits_adobestock
  • Iniziamo la preparazione del formaggio fatto in casa versando il latte in un pentolino. Immergiamo un semplice termometro da cucina all’interno della pentola e attendiamo che la temperatura arrivi all’incirca a 90°. 
  • Nel frattempo preriscaldiamo il forno in modalità statica e a 90°. Cuociamo il latte per circa 15 minuti, mantenendo la stessa temperatura, pertanto quando supererà quella della ricetta spostiamo la pentola dal fuoco, attendiamo qualche minuto e riposizioniamola sulla fiamma in modalità dolcissima.
  • Passato il tempo necessario aggiungiamo lo yogurt, il succo di limone e mescoliamo vigorosamente per qualche minuto. Versiamo il composto all’interno di uno stampo in silicone alto e profondo, inforniamo e cuociamo per circa 4 minuti. Noteremo come il siero si sarà separato dal caglio.
  • Sforniamo il composto, poggiamo una garza di cotone  su un boccale o un recipiente lungo e filtriamo, affinché il siero ricada all’interno del contenitore e il caglio rimanga sulla garza. Chiudiamo quest’ultima a fagotto, strizziamo a dovere evitando di scottarci le mani per poi riporre il caglio all’interno dello stampo, livellandolo e compattandolo.
  • Spolveriamo in superficie del sale e se gradiamo delle spezie, poggiamo un peso al di sopra del formaggio e lasciamo riposare in frigorifero. Trascorsa all’incirca 1 ora, rimuoviamo il peso e lasciamo riposare sempre in frigorifero per una notte intera. Il mattino seguente il nostro formaggio fatto in casa sarà pronto per essere gustato!