L’errore che tutti commettono con l’aspirapolvere: occhio a non farlo anche tu

Tantissime persone commettono un errore madornale quando si tratta di usare l’aspirapolvere: attenzione a questo passaggio importante.

Sai bene che quando si tratta di faccende domestiche, puoi sempre contare sull’aiuto prezioso di noi di Mammastyle.it perché, ogni singolo giorno, non possiamo non svelarti trucchetti e consigli geniali per avere una casa splendente in poche mosse e senza rinunciare al vero pulito.

errore aspirapolevere
In molti non si rendono nemmeno conto di fare un errore gravissimo con l’aspirapolvere: occhio a non commetterlo anche tu – Credits: Adobe Stock

Ormai, sono pochissime le persone che non posseggono un’aspirapolvere. Non è utile solo per pulire il pavimento velocemente, ma puoi usarla anche sui mobili, su tappeti, divani e materassi e in moltissimi altri modi. Insomma, non se ne può proprio fare a meno, però c’è un grande problema. In molti commettono un errore madornale con l’aspirapolvere che finisce anche per rovinarla. Se non vuoi rendere inutilizzabile la tua fedelissima aspirapolvere e non vuoi dover mettere mano al portafogli per acquistarne una nuova, ho qui per te il consiglio di cui non puoi proprio fare a meno.

È questo l’errore che in moltissimi commettono con l’aspirapolvere: fai massima attenzione a questo passaggio fondamentale

Si sa che l’aspirapolvere deve essere sempre ben pulita ed igienizzata, trascurarla è sicuramente un enorme sbaglio perché più è pulita più funziona meglio e non sparge in giro polvere e micro-polveri.

errore aspirapolvere
Non fare anche tu questo sbaglio e segui questo prezioso consiglio – Credits: Adobe Stock

Uno sbaglio che in molti fanno è quello di non pulire correttamente le varie spazzole in dotazione. Infatti, tante persone le immergono nell’acqua e aggiungono poi un detergente quando, invece, non dovrebbero mai essere messe in ammollo nell’acqua e ti spiego subito il perché. Le setole delle spazzole dell’aspirapolvere sono di un materiale sintetico che si rovina se lasciato a bagno nell’acqua. Per pulirle devi, invece, procedere in un altro modo. Per prima cosa, rimuovi capelli, peli e polvere in eccesso dalle spazzole, puoi farlo anche aspirando direttamente con il tubo dell’aspirapolvere. Adesso, prendi una bacinella e versaci all’interno dell’acqua tiepida e 1 tazzina di candeggine. Prendi un panno e immergilo nella bacinella, strizzalo e passalo sulle setole e su tutta la superficie delle spazzole. Poi, con un altro panno, bagnato solo con dell’acqua e ben strizzato, passa di nuovo sulle spazzole. Non ti resta che lasciar asciugare le spazzole all’aria prima di poterle rimontare ed usarle di nuovo.

Mi raccomando, pulisci le spazzole dell’aspirapolvere spesso, se la usi molto anche ogni settimana.