Mia più tende stropicciate dopo il lavaggio: questo metodo è una vera svolta

Stanco di trovare le tende stropicciate ogni volta che le metti in lavatrice? Prova questi piccoli accorgimenti e saranno senza pieghe.

Le tende in casa, oltre ad essere un vero e proprio elemento di arredo, ci garantiscono la giusta privacy e ci tengono al riparo dagli occhi indiscreti dei vicini. Sempre più utilizzate in ogni ambiente, sono diventare ormai una parte indispensabile.

tende stropicciate
Ecco come evitare di ritrovarsi tende stropicciate dopo il lavaggio. Credit: Adobe-Stock

Ovviamente anche in questo caso, proprio come capita per i nostri tappeti, a lungo andare le tende diventeranno un ricettacolo di polvere e di sporco, quindi per evitare anche fastidiose allergie, sarà necessario lavarle e rinfrescarle almeno una volta al mese. Dedicarsi alla pulizia delle tende non è affatto complicato, vi basterà metterle in lavatrice e lei penserà al resto Tutto perfetto, se non fosse per un piccolo problema, ossia trovarle tremendamente stropicciate alla fine di ogni lavaggio.

Addio tende stropicciate: fai così e saranno perfette e senza pieghe

Se lavare le tende di casa non risulta essere un compito particolarmente complicato grazie all’utilizzo della lavatrice, doverle stirare per eliminare tutte quelle odiose pieghe è davvero impossibile, visto soprattutto la loro larghezza e lunghezza. Un compito per nulla fattibile e che il più delle volte ci fa solo peggiorare la situazione invece che migliorarla. Ecco perché tra poco, vi mostreremo alcuni piccoli accorgimenti che vi aiuteranno ad averle senza nemmeno una piega alla fine di ogni lavaggio.

tende stropicciate
Mai più tende stropicciate se userai questi piccoli accorgimenti. Credit: Adobe-Stock

La prima cosa che dovrete fare per evitare tende stropicciate, sarà quella di metterle a lavare da sole, senza aggiungere altri indumenti, meglio ancora se lavate un massimo di 2 teli per volta.

Tranne nel caso in cui ci siano macchie evidenti, impostate il programma cotone e ad un massimo di 30°.

Riducete al minimo la centrifuga non mettete troppo detersivo, in questo modo basterà anche un solo risciacquo per toglierlo del tutto.

Infine, rimettetele al loro posto ancora bagnate. Così facendo il peso della tenda ancora bagnata vi aiuterà ad eliminare tutte quelle piccole pieghe, che inevitabilmente si formeranno.

Provate questi piccoli accorgimenti e lavare le tende non sarà più un problema.