Quali ingredienti ti occorrono per fare una pasta agli asparagi inimitabile

Prepara una pasta agli asparagi golosa, cremosissima e super primaverile: è il primo perfetto per un pranzetto informale con gli amici!

La primavera non regala soltanto fiori, colori e intensi profumi, ma anche gustosissime verdure e ortaggi con cui deliziare i palati di tutta la famiglia, compreso qualche amico. Fave, fagioli e fagiolini, carciofi, barbabietole, ravanelli, rucola, sedano e asparagi, questi sono solo alcuni tra verdure e ortaggi a poter essere utilizzati nelle nostre ricette di stagione e noi oggi vogliamo proporvene una particolarmente appetitosa e sfiziosa.

pasta agli asparagi
Prepara questo gustosissimo primo agli asparagi e conquisterai tutti, amici e parenti!
Credits_adobestock

Quando le giornate si allungano e il Sole splende alto in cielo, viene proprio voglia di invitare qualche amico a casa propria, magari farlo accomodare in giardino per poter servire a pranzo o a cena un bel piatto di pasta, non troppo impegnativo, ma particolarmente gustoso. Perché allora non prepariamo insieme la pasta agli asparagi? Semplice, veloce e autentica! Ecco gli ingredienti che ci occorreranno:

  • 1 mazzetto da 250 gr di asparagi freschi;
  • 400 gr di pennette;
  • 1 scalogno;
  • 200 gr di pancetta dolce;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • Sale, pepe, origano, peperoncino in polvere q.b.

Questa pasta agli asparagi è golosissima: potrai cucinarla in breve tempo e farai un figurone

Ve lo garantiamo, con questa pasta agli asparagi farete un figurone con parenti ed amici perché risulta molto fresca, versatile, saporita e alla portata di tutti. I passaggi sono di facile esecuzione e inoltre il sughetto lo prepareremo durante la cottura della pasta, evitando quindi di piazzarci per troppo tempo davanti ai fornelli. Perché non la prepariamo insieme seguendo la ricetta passo dopo passo?

ricetta pasta asparagi
Se non amate la grassezza della pancetta, sostituitela con cubetti di prosciutto cotto!
Credits_adobestock
  • Iniziamo la preparazione della pasta agli asparagi riempiendo una pentola con dell’acqua: portiamola sul fuoco e chiudiamo con il coperchio. Intanto sciacquiamo gli asparagi sotto acqua corrente fredda per poi asciugarli. Poniamoli su un tagliere, eliminiamo la parte finale dei gambi legnosi e rimuoviamo le punte.
  • La parte legnosa gettiamola, mentre riduciamo a tocchetti i gambi. Sbucciamo lo scalogno, tritiamolo finemente e lasciamolo rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva. Quando sarà biondo e tenero, aggiungiamo pancetta a cubetti e gambi degli asparagi, facendo saltare il tutto per circa 5 minuti.
  • Uniamo anche le punte degli asparagi, proseguiamo la cottura di qualche minuto per poi aggiungere 1/2 mestolo di acqua. Quando i gambi saranno abbastanza inteneriti schiacciamoli grossolanamente con una forchetta. Intanto, quando l’acqua arriverà al bollore caliamo le pennette.
  • Scoliamole molto al dente, tuffiamole in padella con il sughetto e condiamo con sale, pepe e tutte le spezie in abbondanza. Aggiungiamo altri 2 mestoli di acqua di cottura e saltiamo il tutto fin quando sul fondo di cottura noteremo una crema abbastanza densa. Spegniamo il fuoco, aggiungiamo un altro po’ d’acqua e mantechiamo con il parmigiano grattugiato. La nostra pasta agli asparagi è pronta per essere gustata, vedrete che bontà incredibile!