Pizza ripiena in padella e senza lievitazione: una vera bontà pronta in pochi minuti

Non puoi perderti questa fantastica ricetta! La pizza ripiena che ti faccio preparare oggi non è solo buona, ma è anche senza lievitazione.

Hai voglia di pizza, ma non di aspettare che lieviti? Fa troppo caldo per accendere il forno? Ho qui per te la ricetta che ti accontenterà.

pizza ripiena ricetta
Questa buonissima pizza ripiena la prepari in pochi minuti perché non deve lievitare – Credits: Adobe Stock

Questa pizza ripiena è assolutamente unica nel suo genere. In primis, non devi aspettare ore ed ore che lieviti e poi non la cuoci nel forno ma in padella! Insomma, una vera scoperta che ti tornerà molto utile nella vita. In poche mosse, in pochi minuti e senza chissà quanti ingredienti, potrai portare in tavola una vera delizia. Perfetta per qualunque occasione: dalle cene in famiglia ai pic-nic; dagli aperitivi a casa con gli amici alla pausa pranzo a lavoro; insomma una vera salvezza sotto ogni punto di vista. Vediamo subito di quali ingredienti hai bisogno per preparare questa pizza ripiena diversa da tutte le altre (le dosi sono per quattro persone):

  • 120 ml di acqua.
  • 250 g di farina tipo “00”.
  • 8 g di lievito istantaneo per preparazioni salate.
  • 8 fette di prosciutto cotto.
  • 250 g di provola affumicata.
  • 40 g di olio extravergine di oliva.
  • Sale q.b.

Prepara questa pizza ripiena e non vorrai più farne a meno perché ti innamorerai del suo gusto al primo morso

Ti ci vorranno pochissime mosse per portare subito in tavola questi buonissimi calzoni, super filanti e sfiziosissimi.

calzoni senza lievitazione
Prepara questi buonissimi calzoni e non vorrai più vivere senza – Credits: Adobe Stock

Per prepararli non devi far altro che seguire alcuni piccolissimi e semplici passaggi. Ecco a te tutto il procedimento:

  • Prendi una ciotola capiente e versaci all’interno la farina e il lievito. Mescola per bene per amalgamare gli ingredienti.
  • Poi aggiungi l’olio, l’acqua e un po’ di sale. Mescola con una spatola e poi comincia ad impastare con le mani. Devi ottenere un panetto liscio, compatto e senza grumi.
  • Una volta che avrai ottenuto il panetto, taglialo in quattro pezzi della stessa grandezza.
  • Crea delle palline con ogni pezzo di impasto.
  • Stendi ogni pallina con il matterello.
  • Farcisci ogni sfoglia con due fette di prosciutto cotto e qualche fetta di provola.
  • Piega l’impasto su sé stesso per creare la tipica forma a mezzaluna.
  • Sigilla per bene i bordi per impedire alla farcitura di uscire durante la cottura.
  • Abbellisci i bordi aiutandoti con i rebbi di una forchetta.
  • Scalda una padella antiaderente sul fuoco e cuoci le pizze ripiene su entrambi i lati, fino a doratura.
  • Impiatta e gusta ancora calde.

Buon appetito!