Sbagliano tutti! L’errore più comune con gli asparagi, non devi mai più farlo

In molti commettono questo errore gravissimo quando si tratta di cucinare gli asparagi, occhio perché sicuramente ci caschi sempre anche tu!

È arrivata la stagione degli asparagi. Questa verdura fa davvero benissimo al nostro corpo ed ha un sapore davvero molto caratteristico.

errore asparagi
Occhio a questo errore comune quando cucini li asparagi, in molti lo commettono – Credits: Adobe Stock

Puoi usare gli asparagi per preparare antipasti, primi e secondi piatti, tutti sfiziosi, gustosi e super saporiti. Gli asparagi sono pieni di sostanze benefiche come minerali e moltissime vitamine, inoltre hanno un effetto depurativo sul nostro organismo, per questo è molto importante imparare ad utilizzarli bene in cucina. Purtroppo, ci sono degli errori molto comuni quando si tratta di usare questa verdura, degli sbagli anche abbastanza gravi e che finiscono per farti sprecare buona parte di questa fantastica verdura. Ti spiego subito di cosa si tratta, scommetto che uno di questo errori li commetti anche tu e non lo sai nemmeno.

È questo l’errore gravissimo da non fare mai e poi mai con gli asparagi, in molti ci cascano

Quando si parla di cucina, ormai dovresti sapere che noi di Mammastyle.it condividiamo sempre con i nostri lettori trucchi e consigli molto importanti. 

errore comune asparagi
Segui questi consigli ed evita di commettere anche tu questi banalissimi sbagli – Credits: Adobe Stock

Per questo oggi, non posso non parlarti degli errori più diffusi quando si cucinano gli asparagi. Non tutti sanno che pulire bene gli asparagi è un passaggio fondamentale. Infatti, se li pulisci in modo sbagliato finisci per comprometterne il sapore e con esso anche la riuscita del tuo piatto. In tanti, per la fretta, radunano gli asparagi, uno vicino all’altro e tagliano via i gambi indistintamente. Questo è un grande sbaglio perché non tutti gli asparagi hanno le stesse dimensioni e procedendo in questo modo potresti tagliare via anche la parte commestibile e buona. Per cui, anche se richiede più tempo, devi assolutamente tagliare i gambi uno per uno. Poi non buttare via i gambi, lessali e prepara una bella crema frullandoli nel mixer, sentirai che delizia. Un altro errore molto comune è quello di lasciare i gambi così come sono, in realtà andrebbe eliminata la parte esterna. Ti basterà usare un semplice pelapatate e pulire i gambi sarà una passeggiata. Infine, quando cucini gli asparagi in acqua bollente, cerca di metterli con le cime in su, in pratica fuori dall’acqua. In questo modo, la parte più dura dei gambi si cuocerà meglio mentre le punte si cuoceranno con il vapore e saranno cotte al punto giusto e non mollicce.

Mi raccomando, non commettere questi errori comuni quando cucini gli asparagi e vedrai che i tuoi piatti saranno sempre perfetti.