Quei chiletti presi a Pasqua non andranno via da soli: fai questi esercizi e tornerai subito in forma!

Dobbiamo mandar via quei chiletti presi a Pasqua? Allora toccherà fare questi esercizi: solo in questo modo riuscirai a dirgli finalmente ‘addio’.

Dopo Pasqua, o dopo ogni festività che si comandi, la lancetta della bilancia si sposta sempre un po’ più avanti. Questo accade perchè in questi giorni di festa ci lasciamo un po’ andare e mangiamo senza seguire la dieta: il casatiello, la pizza piena, il capretto, le uova di cioccolato e la colomba sono le peggior nemiche della nostra alimentazione.

donna dieta
Elimina per sempre i chiletti in più presi a Pasqua: dovrai fare solo questo e sarai fantastica – Credits: Adobe Stock

Ma questi chiletti presi di certo non andranno via da soli. Vediamo come possiamo eliminarli con dei semplicissimi esercizi.

I chiletti di Pasqua possono essere eliminati solo in questo modo: facendo questi esercizi fisici

La prima cosa che ci viene in mente dopo le feste è pesarci, esattamente il giorno dopo Pasquetta. Mai errore fu più grave! E’ risaputo infatti che non bisogna mai pesarsi dopo un pranzo perchè, si sa, siamo piene di liquidi, piene di chili presi perchè magari non siamo andate in bagno e così via.

Detto ciò c’è un secondo errore da evitare assolutamente e che è tra i più comuni di sempre: praticare il digiuno. Non deve assolutamente esistere una cosa del genere perchè ci provocherà l’effetto opposto: ciò significa che ci ritroveremo ad aumentare di peso anche se mangeremo semplicemente una ciotola di insalata. Quindi, piuttosto che praticare i digiuno, pensiamo a dilazionare i pasti e a dividerli durante la giornata in: colazione, pranzo, cena e spuntini.

sport
Eliminare i kg in più presi a Pasqua sarà semplicissimo con questi consigli: applicali! – Credits: Adobe Stock

Dopo che abbiamo dato alcune linee guida sul cibo, vediamo come poter affrontare al meglio gli esercizi. Sembrerà strano, ma prima dell’attività fisica, c’è un fattore che potrebbe contribuire alla perdita di peso: il sonno. Evitare di stare svegli tantissimo tempo, oltre le 23, non farà altro che assestare il nostro peso ormai preso. Quindi l’ideale sarebbe dormire circa 8 ore al giorno, in modo da svegliarci carichi e in forma per affrontare una nuova giornata.

E dedicarci a questo punto agli esercizi. Di certo non possiamo pensare di tornare in palestra ad alzare pesi, anzi abbiamo bisogno di fare attività come corsa o camminata di 30 minuti circa per perdere prima qualche kg. Si sa che cardio aiuta sempre a perdere peso e liquidi in eccesso; fatto ciò possiamo tornare in palestra.