Le patate al forno perfette? Sono queste qui! Ti svelo come prepararle

Per ottenere delle patate al forno ben croccanti fuori e morbide dentro, dovrai seguire questo metodo: il segreto è un passaggio che conoscono in pochi!

Da sempre e per sempre, le patate fanno parte di tutta la cucina italiana sia odierna, ma anche passata. Un ingrediente molto povero, che veniva spesso utilizzato da chi purtroppo non disponeva di molto e durante le giornate più fredde, in cui il lavoro nei campi scarseggiava, una buona zuppa con le patate riscaldava e garantiva energia.

patate al forno
Per ottenere delle patate infornate golose e croccanti dovrai seguire questo metodo speciale!
Credits_adobestock

Nonostante ad oggi le patate siano invece un ingrediente molto ricco, le prepariamo in alcuni modi classici, basta pensare al purè, alla versione ripiena e farcita oppure alle intramontabili al forno, condite con spezie profumate e molto saporite. Specialmente le patate al forno però, se non preparate a dovere possono non garantire la loro duplice bontà: croccanti fuori e tenerissime dentro.

Anzi, a volte il rischio di farle risultare secche o al contrario morbide e farinose si corre. Ecco perché oggi noi di Mammastyle vogliamo svelarvi il segreto per ottenere delle golosissime patate al forno, perfette nel sapore e nell’aspetto. Curiosi di scoprire come fare?

Otterrai delle patate al forno perfette: basta seguire questa ricetta per un risultato incredibile

Le patate al forno piacciono a tutti, sia ai grandi che ai più piccoli, anzi, proprio questi ultimi le adorano servite con salsine come maionese e ketchup oppure allo yogurt. Morbide dentro, croccanti fuori e ben brune, purtroppo prepararle non è così semplice come si possa pensare e non basta tagliarle, posizionarle in teglia ed infornarle. Ecco perché oggi noi di Mammastyle vogliamo svelarvi i segreti per prepararle alla perfezione, vi conquisteranno sin dal primo assaggio!

patate al forno
Aggiungete un po’ di pangrattato per conferire un sapore ancora più goloso!
Credits_adobestock

Iniziamo con il primo step, ovvero la pulizia: possiamo prepararle lasciando la buccia, ricca di sapore e proprietà, oppure eliminarla del tutto. Nel primo caso ricordiamoci di pulire a dovere tutto l’esterno affinché si elimini qualsiasi residuo di sporco e di terra. Tagliamole successivamente a metà, poi ancora e ancora sin quando otterremo dei cubetti perfettamente uguali. Risulta importantissimo questo passaggio per cuocerle in modo uniforme. Quando saranno tutte tagliate, versiamole in una ciotola con abbondante acqua fredda e sale.

Questo passaggio servirà per eliminare l’amido in eccesso, affinché risultino più croccanti. Passato il tempo di ammollo tuffiamole in una pentola con acqua bollente, aggiungiamo 1 cucchiaino di bicarbonato e proseguiamo con la cottura per un massimo di 4 minuti. In questa fase il bicarbonato andrà ad ammorbidire leggermente lo strato esterno che nella seconda cottura diverrà molto croccante. Di conseguenza scoliamole, sciacquiamole sotto un leggero getto di acqua per poi lasciarle asciugare. Versiamole in una teglia foderata con carta da forno, condiamole con sale, pepe, origano, rosmarino ed un abbondante filo d’olio. Cuociamo in forno preriscaldato/200° per circa 35 minuti. Ecco pronte le nostre patate al forno croccanti fuori e morbide dentro, saranno perfette!