Anche se sei a dieta puoi concederti questo tortino al cioccolato: è light!

Hai voglia di dolce, ma sei a dieta? Niente paura, puoi concederti questo sgarro: il tortino al cioccolato più buono che ci sia, è light!

Molte persone seguono un regime alimentare corretto, che spesso viene anche chiamato dieta. Questo, in casi più estremi, richiede che non ci sia la presenza eccessiva di zuccheri. Quindi sono bandite le bevande gasate e zuccherate, i dolci di vario tipo e cibo spazzatura vario.

tortino
Il tortino al cioccolato più buono di sempre è anche light: dovresti proprio assaggiarlo – Credits: Adobe Stock

Ma oggi con questa ricetta favolosa riusciremo a preparare un tortino al cioccolato light che potrà essere tranquillamente mangiato da tutti senza avere poi i sensi di colpa nel momento in cui saliremo sulla bilancia. Vediamo in che modo poterlo preparare.

Il tortino al cioccolato più buono di sempre lo prepari così: è light!

Per preparare questo meraviglioso e veloce dolce avremo bisogno di:

  1. 20 biscotti al cioccolato
  2. 200 gr di yogurt greco
  3. 50 gr di cacao amaro
  4. latte di cocco
  5. acqua calda
  6. cocco grattugiato
tortino
Crea questo buonissimo tortino e sarà un vero e proprio spettacolo per la vista e per il palato – Credits: Adobe Stock

Il procedimento è molto semplice e ci vorranno realmente 5 minuti per prepararlo. Iniziamo mettendo in una ciotola il latte di cocco, all’interno del quale bagneremo i nostri biscotti al cacao (si preferisce siano Pavesini). Rivestiamo un pirottino con la pellicola trasparente e mettiamo al suo interno, intorno ai bordi i biscotti appena messi nel latte. Riempiamo il tutto con lo yogurt greco (o del gusto che preferiamo) e richiudiamo con i biscotti che fuoriescono. Chiudiamo con la pellicola trasparente e mettiamo in frigo per una notte intera, in modo che si solidifichi.

Trascorso il tempo necessario, andiamo a riprendere il nostro tortino dal frigo e mettiamolo in un piatto. Da parte uniamo cacao e ac30ua, formando così una sorta di cioccolata con cui andremo a bagnare il nostro tortino. Aggiungiamo il cocco grattugiato e gustiamolo: sarà una vera e propria delizia.

Ovviamente si possono fare delle modifiche, ad esempio al posto del latte di cocco possiamo mettere quello d’avena o di riso; utilizzare uno yogurt a nostro piacimento e così via.