Solo con questi trucchetti riuscirai a dormire come un angioletto: provali

Non è poi così difficile dormire di notte! Ti basterà mettere in pratica questi semplicissimi trucchetti e dormirai come un angioletto.

L’insonnia purtroppo è una brutta ‘bestia’ e sempre più persone ne soffrono in questi anni. La pandemia, il virus, la crisi economica ed ora la ‘guerra in Europa’ ci fanno vivere ogni giorno un passo alla volta, il che ci mette ansia, ci fa accumulare stress e porta con sè diverse conseguenze, tra cui l’insonnia.

dormire
Con questi semplicissimi trucchetti riuscirai finalmente a dormire come un angioletto: sarà facilissimo – Credits: Adobe Stock

Vediamo in che modo possiamo rimediare a questo comune problema seguendo alcuni piccoli trucchetti che ci permetteranno di dormire come un angioletto.

Dormire come un vero e proprio angioletto sarà oggi possibile con questi semplici trucchetti che non tutti conoscono

Abbiamo detto precedentemente che sempre più persone tendono a soffrire d’insonnia a causa delle diverse situazioni che ci si trova a vivere. Oltre a queste, che sono fondamentalmente generali, ci sono anche quelle più personali che riguardano il lavoro, la casa e i figli che non fanno altro che farci accumulare stress e rendono difficile il sonno.

Vediamo allora quali sono alcuni trucchetti per evitare di cadere nella trappola dell’insonnia e ritrovarci a stare per ore con gli occhi spalancati.

dormire
Non l’avresti mai immaginato, ma è proprio questo che devi fare se non vuoi più soffrire di insonnia – Credits: Adobe Stock

Il primo è staccare la spina ai social e al cellulare e PC. Come ben sappiamo questi emanano le cosiddette luci blu, che non ci fanno addormentare presto, ma che risvegliano il nostro cervello. Ecco perchè è altamente consigliato di non utilizzare il cellulare o il tablet almeno un’ora prima di andare a letto.

Secondo è mettere della musica rilassante o dell’olio profumato, che possano farci rilassare. Per quanto riguarda la musica possiamo scegliere qualcuna tra le nostre canzoni preferite o affidarci ai cosiddetti rumori bianchi che ci aiutano a riposare; per quanto riguarda l’olio, possiamo metterne qualche goccia in un diffusore, magari alla lavanda.

Ancora possiamo sorseggiare una buona tazza di tisana calda, come camomilla, valeriana o melatonina che ci aiuteranno a dormire per bene per tutta la notte.