Si chiamano dolcetti della felicità e li prepari in 5 minuti: la merenda sarà davvero speciale

Prepariamo per la merenda del fine settimana i dolcetti della felicità? Sono buonissimi, facili, veloci e conquistano al primo assaggio!

Sta per arrivare il tanto atteso weekend ed ammettiamolo: coccolarsi con qualcosa di goloso e che allieti i pomeriggi in famiglia è proprio quello che ci vuole! Se fino a poco più di un mese fa l’idea di preparare una golosa cioccolata calda era allettante, adesso con l’avanzare della primavera potremmo avere voglia di qualcosa di un po’ più fresco e stuzzicante, non trovate?

dolcetti della felicità
Prepara con noi i dolcetti della felicità: delle vere opere di bontà!
Credits_adobestock

La bella stagione inoltre mette il buonumore e fa contenti tutti, perché quindi non prepariamo i dolcetti della felicità? Delle chicche che si sciolgono in bocca per la loro delicatezza, sanno di allegria e conquisteranno tutti, grandi e piccini!

In poco più di 5 minuti e senza cuocere nulla riusciremo a realizzare dei fantastici tartufini al cocco. Curiosi di scoprire come prepararli? Ecco gli ingredienti per circa 20 dolcetti:

  • 100 gr di wafer alla nocciola;
  • 200 gr di formaggio spalmabile;
  • 50 gr di zucchero;
  • 150 gr di farina di cocco(quantità approssimativa);

I dolcetti della felicità sono davvero golosi: senza cottura e pronti in soli 5 minuti!

Ve lo garantiamo, appena assaggerete uno di questi dolcetti della felicità rimarrete senza parole! I tartufini al cocco sono delle vere chicche di estrema bontà, talmente delicati da sciogliersi in bocca e in più si preparano senza dover accendere il forno o i fornelli. Con l’arrivo della primavera inizia a venir voglia di qualcosa di fresco e sfizioso, ecco perché questi dolcetti faranno proprio al caso vostro! Scopriamo insieme come prepararli(cliccate qui per scoprire dei dolcetti da realizzare con la pasta sfoglia in 5 minuti)

ricetta dolci raffaello
Per rendere i dolcetti ancora più freschi aggiungete all’impasto della scorza di limone!
Credits_adobestock
  • Iniziamo la preparazione dei tartufini partendo dall’impasto: spezzettiamo grossolanamente i wafer, poniamoli all’interno di un robottino da cucina e frulliamo fin quando otterremo un composto sbriciolato.
  • Versiamo il formaggio spalmabile all’interno di una ciotola capiente, aggiungiamo lo zucchero, i wafer e mescoliamo per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo la farina di cocco lasciandone un po’ da parte per la decorazione esterna dei tartufini.
  • Come dicevamo, la quantità di farina di cocco è approssimativa, dovremmo aggiungerne fin quando il composto risulterà compatto, malleabile e corposo. Copriamo la ciotola con la pellicola e lasciamo riposare l’impasto in frigorifero per circa 1 ora.
  • Passato il tempo necessario preleviamo circa 30/40 gr di impasto, arrotoliamolo tra i palmi e formiamo una pallina. Proseguiamo formando tutti gli altri tartufini per poi rotolarli nella farina di cocco precedentemente conservata. Facciamo nuovamente riposare in frigorifero e serviamo i nostri dolcetti della felicità freddi e con un buon tè con ghiaccio. Vedrete quanta allegria porteranno!