Aceto e bicarbonato sono i tuoi alleati nelle pulizie: ecco come e quando usarli

Si sa che l’aceto e il bicarbonato sono ottimi alleati nelle pulizie, ma li hai mai utilizzati in questo modo? Saranno super efficaci e non potrai più farne a meno.

Le pulizie sono l’impegno che ogni donna ha nell’arco della giornata. Che siano di routine, poche o molte, ci sono tutti i giorni. Partendo dall’atto semplice di passare l’aspirapolvere nelle camere o di pulire il bagno, fino a quello un po’ più complesso di lavare lampadari, mobili e così via. E quanto detersivo sprechiamo per queste situazioni.

aceto e bicarbonato
I tuoi principali alleati sono l’aceto e il bicarbonato: utilizzali in questo modo e non te ne pentirai – Credits: Adobe Stock

Anche se più volte abbiamo visto che, per qualsiasi tipo di pulizia, che sia del pavimento, della cucina o dei mobili, abbiamo l’aiuto dei nostri migliori alleati: aceto e bicarbonato. Naturali, economici e soprattutto efficaci. Ma se molto spesso abbiamo visto come utilizzarli per pulire la cucina, il bagno e così via, oggi vedremo come utilizzarli per un altro scopo. Ecco di cosa stiamo parlando.

Utilizza in questo modo aceto e bicarbonato: i tuoi migliori alleati ti aiuteranno a risolvere un problema molto comune

Questa volta, questi due ingredienti, li utilizzeremo per poter sbiancare gli strofinacci. Quante volte capita infatti di macchiare, magari col sugo o con altre macchie, gli strofinacci? Ci ritroviamo ad asciugare un cucchiaio mal lavato, o mentre li abbiamo sul tavolo casca un po’ di vino e si forma la macchia. Come e cosa possiamo fare in quel caso per evitare che la macchia resti lì?

Ovviamente la prima cosa che ci viene in mente è metterli in una bacinella con della candeggina o avviare un semplice lavaggio con quest’ultima. Noi invece oggi vogliamo farvi provare un nuovo metodo che ci permetterà di averli splendenti non utilizzando la candeggina.

aceto e bicarbonato
Pulire gli strofinacci non è mai stato più semplice; utilizza questi ingredienti e saranno bianchissimi in un attimo – Credits: Adobe Stock

Dovremo semplicemente mettere gli strofinacci che desideriamo lavare, nella lavatrice. Aggiungere nel cestello dove solitamente mettiamo il detersivo, un po’ di detersivo, un cucchiaio di aceto, uno di bicarbonato ed azionare la lavatrice con il programma a 90°.

Lasciare asciugare e notare subito gli effetti; questa soluzione sarà super efficace e potremo dire addio alla candeggina (in questo caso) avendo lo stesso identico risultato, ma risparmiando tanto e garantendo salute all’ambiente.