Mai più difese immunitarie basse: ecco cosa devi mangiare per averle perfette

In inverno le difese immunitarie tendono a diventare sempre più basse. Per evitare che ciò accada mangiamo questi alimenti.

Anche se sembra che si stia avvicinando la Primavera e che le temperature stiano aumentando pian piano, le difese immunitarie sono ancora ‘ballerine’. Ciò significa che il freddo e le basse temperature le mettono a dura prova, facendole diventare sempre più basse e provocando raffreddore e influenze.

difese immunitarie
L’unico modo per avere le difese immunitarie alte è questo: mangia questi alimenti

LEGGI ANCHE >> Hai le difese immunitarie basse? Prova queste cinque piante naturali

Ci sono diversi metodi per far sì che ciò accada. Uno tra questi è sicuramente mangiare alcuni alimenti specifici. Vediamo insieme quali sono.

LEGGI ANCHE >> È questo il frutto di febbraio che non può mancare in casa tua: ha proprietà miracolose

Le difese immunitarie basse non saranno più un nostro problema: vediamo come renderle imbattibili

Prima di poter capire quali sono gli alimenti che ci consentano di avere le difese immunitarie alte, dobbiamo tenere bene in mente che una dieta ben equilibrata è alla base delle difese immunitarie. Se mangiamo in perfette quantità frutta, verdura, carne e pesce avremo il sistema immunitario al top.

Ma vediamo quali sono gli alimenti che ci permettono di avere le difese immunitarie alte durante tutto l’inverno.

donna frutta
Ecco quali sono gli alimenti giusti da dover mangiare in inverno

LEGGI ANCHE >> Cosa succede al nostro corpo se mangiamo uno spicchio d’aglio intero

Per prima troviamo la frutta secca, che è piena di vitamina E ed aiuta il sistema immunitario a combattere contro agenti patogeni esterni.

Poi abbiamo salmone, tonno e pesce azzurro, che sono pieni di omega 3 e vitamina D.

Ancora, anche se sembrerebbe impossibile, il cioccolato aiuta ad aumentare le difese immunitarie; basterebbero 30 gr al giorno per garantire il benessere. Ovviamente dobbiamo far attenzione a non esagerare perchè, come nel caso della frutta secca, potrebbe portare problemi alla pancia e allo stomaco.

Come non citare i legumi, soprattutto le lenticchie sono piene di ferro e vitamine che consentono al nostro sistema immunitario di difendersi dagli attacchi di agenti patogeni esterni.

Infine, come dimenticare, gli agrumi. L’arancia, il kiwi, i mandarini sono pieni di vitamina C e sappiamo bene che questa garantisce l’aumento di difese immunitarie.