Devi imbiancare casa? Con questi consigli potrai farlo senza errori

È arrivato il momento di imbiancare casa, prova questi pratici consigli e riuscirai a dare una bella rinfrescata senza commettere errori. 

Con il passare del tempo, sporco, polvere e fumo, non si accumulano soltanto sui pavimenti e sui nostri mobili, ma andranno irrimediabilmente a depositarsi anche sulle pareti di casa, rendendole spente e ingiallite.

imbiancare casa
Se devi imbiancare casa segui questi pratici consigli e sarà facilissimo.

Quando arriva il momento di dare una rinfrescata generale alle pareti di casa, ci saranno due categorie di persone: la prima, deciderà di affidarsi a mani esperte e di lasciar fare tutto a loro, la seconda invece, opterà per il fai da te. Ed è proprio a quest’ultima categoria di cui oggi vogliamo occuparci. Infatti, chi deciderà di riverniciare casa con le proprie mani, si troverà davanti una serie di domanda a cui rispondere. A partire da che tipo di vernice usare. Fino ad arrivare a scegliere i giusti pennelli e strumenti vari. Proprio per questo oggi, vogliamo svelarvi alcuni semplici trucchetti, che vi permetteranno di rinfrescare casa in maniera facile e veloce.

LEGGI ANCHE: Vuoi rinfrescare divano e cuscini? Non smontarli, ti basterà questo spray per un profumo unico

Imbiancare casa non è mai stato così facile: basterà seguire questi consigli

Ormai non potete più rimandare, è arrivato il momento di rinfrescare casa e se avete deciso di farlo con le vostre mani, ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare. Saranno dei semplici consigli, ma se messi in atto in maniera corretta, renderanno il tutto più facile e veloce.

LEGGI ANCHE: Vuoi ritinteggiare il soggiorno? Questi sono i colori perfetti da utilizzare!

imbiancare casa
Imbiancare casa sarà semplicissimo se seguirai questi pratici consigli.

Se desiderate dare una rinfrescate generale in casa, seguite questi semplicissimi consigli e sarà un gioco da ragazzi.

La prima cosa da fare prima di passare una nuova vernice, sarà quella di preparare la parete. In questo caso, dovrete cercare di eliminare ogni crepa, passando il classico stucco, dopodiché una volta che sarà ben secco, dovrete carteggiare ed eliminare l’eccesso. Quando la vostra parete sarà bella liscia, allora si che potrete iniziare a riverniciare.

Prima della vernice, prendete l’abitudine di passare una mano di primer per pareti. Sarà perfetto per far aderire la vernice con più facilità e aiuterà la superficie ad essere più liscia.

LEGGI ANCHE: Devi assolutamente seguirli! Per te 5 consigli per avere un soggiorno più caldo a gennaio

Inoltre, ricordatevi di scegliere una vernice di fascia media, infatti, prodotto troppo scadenti avranno decisamente una durata minore.

Ricordatevi di scegliere la vernice in base al tipo di stanza da rinfrescare. Per il bagno e cucina ad esempio, saranno perfette vernici lavabili, traspiranti e anti condensa.

Infine, ricordatevi di coprire sempre le superfici della stanza in cui andrete a tinteggiare. A differenza di quello che di solito si pensa, piuttosto che usare teli in plastica, usate quelli in stoffa. Sono più assorbenti e resistenti, inoltre eviterete che si strappino mentre spostate lo scala.

Mettete in atto questi semplicissimi consigli e rinfrescare casa sarà davvero facile.