5 minuti esatti per pulire il balcone: usa questo trucco geniale e brillerà

Vuoi pulire il balcone in poco tempo e senza sforzo? Usa questo trucco e ci vorranno solo 5 minuti, vedrai che brillerà.

Anche se siamo in inverno, il balcone va assolutamente pulito. A causa della pioggia e del vento che trasporta polvere e sporco, sei costretta a pulire il balcone.

trucco pulire balcone
Vuoi pulire il balcone in pochissimi minuti? Ti basterà usare questa miscela favolosa!

Noi di Mammastyle.it siamo sempre alla ricerca di trucchi e consigli per facilitare la vita di tutte le donne, soprattutto quando si parla di faccende domestiche. Oltre a tutti gli impegni quotidiani e agli imprevisti da affrontare, è un peccato sprecare tempo ed energie preziose per pulire la casa quando puoi farlo nella metà del tempo e con molta meno fatica. Ho trovato un trucchetto geniale per pulire il balcone in pochissimi minuti e con una “miscela” fai-da-te super pulente. Considerando le basse temperature, è sempre meglio impiegare poco tempo a pulire il balcone per cercare di non prendere freddo ed ammalarsi. Vediamo subito in cosa consiste questo metodo eccezionale, sono sicura che lo adorerai.

LEGGI ANCHE: In tanti dimenticano di pulirle eppure sono sporchissime: ti spiego come fare

Pulire il balcone in poche mosse è possibile grazie a questo trucco fantastico!

Fare le pulizie velocemente non significa rinunciare al “vero” pulito, anzi ti garantisco una brillantezza senza pari con questo rimedio favoloso.

pulizia balcone veloce
Segui questi consigli e non farai alcuna fatica!

LEGGI ANCHE: Quali prodotti usare per pulire i pavimenti: voglio darti un consiglio utilissimo!

Ti basterà usare qualche ingrediente naturale, e che sicuramente hai già in casa, per creare una miscela fantastica per pulire il balcone. Per prima cosa, spazza per eliminare polvere e sporco in eccesso. Poi, riempi un secchio con dell’acqua calda e aggiungi 2 bicchieri di aceto di mele o di aceto bianco, aggiungi anche del sapone di Marsiglia in scaglie se vuoi anche profumare. Prendi una vecchia scopa con le setole morbide e bagnala nel secchio, tirala fuori e pulisci il balcone strofinando per bene nel caso ci fossero macchie ostinate. Infine, passa un panno o un mocio asciutto per eliminare l’acqua in eccesso.

LEGGI ANCHE: Un piccolissimo orticello sul balcone di casa: ecco come si fa! È molto semplice

Se hai un balcone con le piastrelle in marmo, non usare l’aceto perché lo rovineresti. Sostituiscilo con 2 cucchiai abbondanti di bicarbonato di sodio. Quindi, riempi un secchio con dell’acqua calda, aggiungi il bicarbonato, e se vuoi anche un cucchiaio di sapone di Marsiglia in scaglie. Mescola per bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Procedi come ti ho spiegato prima e poi asciuga velocemente con un mocio o un panno asciutto.

Ricorda di spazzare il balcone una volta a settimana e di lavarlo almeno una volta ogni 2 settimane, così lo sporco non si accumulerà e non dovrai sforzarti più di tanto per pulirlo.