Riso e spinaci: con soli 3 ingredienti prepari un pranzo completo, ricco e sfizioso

Riso e spinaci, una bontà incredibile e semplicissima da preparare: servi questo goloso piatto per pranzo, pronto in soli 10 minuti! 

Quando si tratta di preparare un buon risotto, siamo sempre un po’ diffidenti, poiché impauriti che il risultato finale non sia poi così buono. Eppure quante prelibatezze ci perdiamo! Ai funghi, al salmone, al sapore di mare o semplicemente con i gamberetti. Insomma, i risotti sono sempre sfiziosi, golosi e conferiscono al pranzo o alla cena un quid in più.

riso e spinaci
Prepara un golosissimo risotto agli spinaci, vedrai che bontà!

Perché quindi non vi cimentate con noi nella preparazione del risotto agli spinaci? Un primo piatto facilissimo da realizzare, semplice e piuttosto saporito, persino i bambini non potranno rinunciarci! Scopriamo insieme gli ingredienti che ci occorreranno per realizzarlo:

  • 250 gr di riso carnaroli;
  • 350 gr di spinaci freschi;
  • 1 cipolla bianca;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • 30 gr di burro;
  • 700 ml di brodo vegetale;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • Sale, pepe, noce moscata q.b.

LEGGI ANCHE: Hai in frigo delle bietole da consumare? Preparale così e sarà un contorno davvero pazzesco

Riso con spinaci: una bontà senza precedenti, un piatto ricco, unico e sfizioso!

Il risotto con gli spinaci è perfetto da preparare per queste serate invernali piuttosto fredde, riscalda l’anima, il corpo, la pancia e conquista tutta la famiglia, persino i palati dei più piccoli parecchio esigenti. Gli spinaci saranno molto delicati e la cremosità di questo piatto è indescrivibile! Vogliamo prepararlo insieme in poche e semplici mosse?

riso e spinaci
Versate il riso pronto in una teglia, cospargete la superficie con mozzarella e cuocetelo in forno con la modalità grill: sarà di una bontà incredibile!

LEGGI ANCHE: Risotto con carciofi e pancetta croccante, che ne dici di preparalo per il pranzo di oggi: è semplicissimo

  • Iniziamo la preparazione del risotto partendo dalla pulizia degli spinaci: sciacquiamoli sotto acqua corrente fredda, asciughiamoli e poniamoli da parte. Possiamo utilizzare anche quelli congelati, dovremo tuttavia cuocerli a dovere e strizzarli per bene affinché non rilascino acqua durante la cottura del piatto.
  • Sbucciamo la cipolla, tagliamola a metà per poi tritarla finemente. Facciamo scaldare un abbondante filo d’olio in una padella antiaderente e dai bordi alti. Quando si farà tenera e dorata, aggiungiamo gli spinaci e lasciamoli saltare fin quando diverranno morbidi.
  • Una volta cotti, frulliamoli con un minipimer direttamente all’interno della padella. Versiamo il riso crudo, mescoliamolo alla crema e facciamo tostare i chicchi finché diverranno lucidi e bianchi.
  • Sfumiamo con il vino bianco, aumentiamo la potenza della fiamma e lasciamo evaporare completamente la parte alcolica.

LEGGI ANCHE: Senza carne e senza uova: queste polpette si cuociono al forno e sono squisite

  • Aggiungiamo 2 mestoli di brodo vegetale, diminuiamo la potenza della fiamma e lasciamo cuocere il riso per circa 12 minuti, aggiungendo di volta in volta brodo ogni qualvolta si asciughi.
  • Quando il riso sarà pronto spegniamo il fuoco, aggiungiamo 2 cucchiai di brodo, il burro, il parmigiano e saltiamo vigorosamente fin quando si creerà una gustosa crema. Serviamo il risotto agli spinaci in piatti fondi, con un filo d’olio a crudo e altro parmigiano in superficie. Sarà un piatto goloso e gustosissimo!