Una tazza di tè ogni Domenica: ecco perché devi berlo, ti concederà benefici incredibili

I benefici del tè sono molteplici e berlo con costanza, in giuste quantità farà davvero bene all’organismo: ma quali proprietà possiede? Scopriamole insieme

Il rito del tè è da sempre in tutto il mondo un momento importante: stimola la fantasia, raccoglie amici e parenti, è una scusa per gustare qualcosa di buono e caldo insieme alle persone cui vogliamo bene. Un po’ come il caffè insomma, anche se il tè si assapora a lungo, pian piano e con costanza.

benefici del tè
Ecco perché dovresti bere più tè nella vita, non immagini i suoi grandi benefici!

Una golosa tazza di tè di Domenica pomeriggio ci ricarica, ci concede quel giusto relax che necessitiamo prima di tornare alla carica ad inizio settimana, ma sapevate che in realtà berlo fa molto bene all’organismo? Possiede tutta una serie di proprietà che forse non conoscevate, garantendo parecchi benefici. Perché quindi non le scopriamo insieme?

LEGGI ANCHE: Ti svelo l’elisir vero di lunga vita: non lo paghi e apre la mente, è un vero toccasana

I benefici del tè che forse non conoscevi: scoprili insieme a noi, potresti rimanere sorpreso

Di tè non ne esiste solo uno, ma possiamo trovarne di tante tipologie: verde, rosso, nero o bianco, ognuno di questi possiede gusti particolari, un po’ più raffinati, più forti, più delicati o agrumati. Un buon tè sarà difficile trovarlo al supermercato, tuttavia alcune marche garantiscono un prodotto con un buon rapporto qualità/prezzo e quello che maggiormente beviamo è il nero. Quest’ultimo in particolare possiede tantissime proprietà benefiche, perché quindi non le scopriamo insieme?

benefici del tè
Il tè verde è in grado di ammorbidire le feci e di conseguenza lenire i sintomi della stitichezza

LEGGI ANCHE: Basta con la torta di mele: la finta Sacher è il dolce che fa per te, facile, gustoso e velocissimo

  • Il tè nero possiede caffeina, questo più o meno lo sappiamo tutti. Tuttavia quella presente nel tè garantisce maggiore energia, stimola il sistema nervoso e anche quello cardiocircolatorio.
  • Il tè nero possiede teobromina, un alcaloide presente in grandi quantità nel cacao e seppur in maniera ridotta in quello nero, agisce sotto forma di tonico del cuore, lo mantiene in forma, in salute e ha anche azione diuretica.
  • Possiede teofillina, una sostanza in grado di agire positivamente sulla respirazione, difatti dilata i bronchi e aumenta la contrattilità dei muscoli respiratori come ad esempio il diaframma.
  • Il tè nero possiede teaflavine e tearubigine, polifenoli che svolgono azione antiossidante, prevenendo quindi le malattie cardiovascolari.

LEGGI ANCHE: Camminare per perdere peso: posso svelarti un trucco? Devi assolutamente saperlo

  • Altre proprietà dei tè: anche se il nero è quello più diffuso, sono in tanti a bere quello verde e quello rosso. Il primo contiene una grande percentuale di catechine, flavonidi ad alto potere antiossidante, merito anche della presenza dell’ECGC. Quest’ultimo riduce i livelli di colesterolo cattivo e i trigliceridi. Il rosso invece funge come vero integratore alimentare per combattere i problemi legati al sonno considerando che è privo di caffeina, contiene inoltre parecchi sali minerali come magnesio, calcio, fosforo, ferro e vitamina C.