Anche tu hai i capelli sottili? Ho qui il rimedio che fa al caso tuo, anche in inverno

Se anche tu hai i capelli sottili, devi mettere in pratica questo rimedio che fa al caso tuo per volumizzarli anche in inverno. Vediamo di cosa si tratta.

I capelli sottili sono uno dei problemi principali delle donne. Non tutti infatti hanno la fortuna di avere una chioma folta e doppia che resiste all’umidità e al calore. Molte infatti posseggono capelli sottili come il filo del cotone, ma non per questo devono vergognarsene o farli diventare oggetto della migliore tragedia greca.

capelli sottili
Ecco come puoi evitare di avere capelli sottili in inverno

LEGGI ANCHE >> Capelli grigi, come la Befana: questi tagli fashion valorizzeranno le sfumature naturali, scoprili tutti

Esistono infatti diversi accorgimenti a cui dobbiamo fare attenzione per far sì che la nostra chioma sia folta e luminosa anche in inverno e con temperature pessime. Vediamo allora insieme di cosa stiamo parlando.

LEGGI ANCHE >> Presto vedremo tutte con questa acconciatura di capelli: puoi farla senza l’aiuto del parrucchiere

Capelli sottili addio: ecco i metodi semplici per avere una bellissima chioma anche in inverno

Ci sono diversi metodi per poter trasformare i capelli sottili in una chioma folta e meravigliosa da sfoggiare in inverno e riguardano:

  • l’uso dello shampoo, balsamo e qualsiasi altro tipo di crema
  • asciugatura
  • pettinatura
capelli
Ecco alcuni accorgimenti per avere una chioma perfetta anche in inverno

LEGGI ANCHE >> Quest’inverno lo vedrai ovunque: tutte lo avranno tra i capelli perché sta già andando a ruba

Partiamo dal primo punto: l’uso dello shampoo, balsamo e creme. Ovviamente per chi ha i capelli sottili è bene che venga utilizzato uno shampoo volumizzante e soprattutto bisogna evitare una crema molto lisciante per evitare così l’effetto grasso in testa. Si sa che in inverno avere capelli perfetti è molto difficile, dato l’uso di sciarpe e cappelli che li rovinano costantemente.

Dopo aver appurato quale sia l’utilizzo esatto dello shampoo non ci resta che passare all’asciugatura. Per chi ha i capelli ricci si consiglia l’uso di un diffusore e soprattutto asciugarli a testa in giù; per chi invece li ha lisci basterà semplicemente non attaccare molto l’asciugacapelli al cuoio capelluto e non mettere aria molto calda, tutto ciò potrebbe rompere le fibre dei capelli.

Infine scegliere una pettinatura che sia adatta al nostro tipo di capello e soprattutto al nostro viso. In questo modo sarà più semplice lavare i capelli e renderli gestibili anche in inverno.