Epifania, tutte le feste porta via: come organizzare il rientro a scuola in modo impeccabile

Organizzare il rientro a scuola dopo le feste potrebbe essere un po’ frustrante: ecco come tornare alla quotidianità in modo furbo e semplice!

Per alcuni le festività natalizie dovrebbero durare mesi: non solo perché ci si può rilassare in famiglia, ma anche perché si riscopre la bellezza della condivisione, davanti al caminetto, con l’albero che gioca con le sue incredibili lucine colorate. Insomma, semplicemente per molti il Natale non dura mai abbastanza.

organizzare rientro a scuola
Il rientro a scuola sarà una passeggiata con questi trucchetti di Mammastyle!

Tuttavia bisogna prima o poi tornare alla normalità e il rientro a scuola potrebbe risultare decisamente traumatico, non solo per i più piccoli, ma anche per noi genitori. Come evitare quindi lo stress organizzando tutto alla perfezione affinché tornare a scuola risulti una passeggiata? Scopriamolo insieme con il metodo Mammastyle!

LEGGI ANCHE: Se hai un abete vero come albero di Natale devi assolutamente fare questo per metterlo via

Organizzare il rientro a scuola post feste natalizie: fai così ed eviterai stress e confusione

Se per le scuole medie il rientro a scuola sarà quasi immediato, i bimbi delle elementari potranno tirare un leggero sospiro di sollievo, ritornando tra i banchi il 10 di Gennaio. Ecco perché dobbiamo approfittarne proprio in questi giorni e in questo weekend per organizzare tutto alla perfezione, evitando lo stress, la confusione e la stanchezza. Ma come fare nello specifico?

organizzare rientro a scuola
Questi ultimi giorni di relax saranno utili per fare un check sulle foderine dei libri: riprendiamo quelle logore o strappate

LEGGI ANCHE: Abbiamo sempre sbagliato: non è oggi il giorno in cui smontare il Presepe, leggi qui!

  • Approfittane per pulire: in questi giorni avremo tutto il tempo necessario per poter lavare, disinfettare e asciugare i completini dei piccoli, compresi i grembiulini scolastici. Se sono già abbastanza puliti potreste semplicemente eseguire un lavaggio in lavatrice breve, aggiungendo bicarbonato nel cestello per disinfettare il tutto per poi stenderli alla luce del sole. Saranno pronti per il rientro a scuola!
  • Aiutali a fare i compiti: essendo alle porte del weekend è molto probabile che noi adulti rientreremo al lavoro il Lunedì, pertanto questo può essere un lasso di tempo utile per aiutare i piccoli a finire gli ultimi compitini delle vacanze. Tra una lettura e l’altra, un calcolo e un altro inoltre potremo approfittarne lavando pavimenti, spolverando o stirando, uniremo l’utile al dilettevole!
  • Ordina lo zaino: lo zainetto dei bimbi a volte sembra quasi colpito da una bomba. Ecco perché, per evitare di sistemarlo all’ultimo minuto, possiamo svuotarlo, pulirlo a dovere e riempirlo con i libri che serviranno per le materie del Lunedì. Potremmo inoltre eseguire un check su tutti i pennarelli, le penne e le matite vecchie che si son rotte o che non funzionano più, gettandole.
  • Approfittane per organizzare i pranzi: spesso durante i giorni di scuola non si sa mai cosa preparare per pranzo e questi ultimi vissuti in tranquillità potranno essere una scusa per stipulare una sorta di piccolo menù. Lunedì potremmo quindi fare la spesa, riempire il frigo con tutto l’occorrente e basarci su quanto deciso per la settimana. In questo modo non dovremo neppure pensare giornalmente a cosa preparare!