Giocata a carte con gli amici? Allora devi servire il Christmas pudding, golosissimo

Rendi speciali le prime giocate a carte con gli amici preparando il Christmas pudding: un dolce inglese dal sapore sublime, farai davvero una bella figura!

È sempre bello andare alla ricerca di sapori diversi e che si discostino dai nostri, scoprendo tante ricette che appartengano ad altre culture, come ad esempio i dolci americani, i metodi di cottura orientali o l’utilizzo delle spezie. Insomma, chi adora viaggiare e mangiare è sempre curioso, bisogna ammetterlo!

christmas pudding
Prepara il budino natalizio inglese per i primi incontri con gli amici, li conquisterai di sicuro!

In questo periodo natalizio sono tante le tradizioni legate ai cibi e noi oggi vogliamo proporvi la ricetta del Christmas pudding, un dolce inglese molto ricco, sfizioso e che conquisterà tutta la tavola.

Perché non prepararlo proprio per le prime giocate a carte con gli amici? Fuori fa freddo, le risate attorno al tavolo non mancheranno e ve lo garantiamo, con questo dolcetto farete davvero una bella figura! Eccovi ricetta e ingredienti:

  • 150 gr di farina 00;
  • 3 uova XL;
  • 150 gr di zucchero di canna;
  • 50 gr di mandorle tritate;
  • 125 gr di burro;
  • 100 ml di Cognac o Rum;
  • 1 cucchiaio di albicocche disidratate;
  • 50 gr di uvetta;
  • 50 gr di cedro candito;
  • 1 cucchiaio di ciliegie candite;
  • Scorza di 1 limone;
  • Scorza di 1 arancia;
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere;
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata;
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere;
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero;

LEGGI ANCHE: Le lenzuola si arrotolano nell’asciugatrice? Se utilizzerai questo trucchetto non accadrà più

Ti presento il Christmas pudding, il dolce inglese che conquisterà i tuoi amici a Natale

Non fatevi assolutamente spaventare dalla presenza dei tanti ingredienti della ricetta poiché preparare il Christmas pudding è una passeggiata. In realtà la tradizione originale vuole che il dolce sia preparato con un minimo di 13 ingredienti, da tutti i membri della famiglia con movimenti orari e che riposasse almeno una settimana prima di Natale. Certo, voi potete seguire queste usanze se volete, noi però oggi vi mostriamo come preparare il pudding in poco tempo e in modo facile. Curiosi? Eccovi i passaggi da seguire della ricetta

christmas pudding
Per un effetto ancora più goloso, cuocete il pudding in un unico grande stampo, allungando però i tempi di cottura di altre 2 ore

LEGGI ANCHE: Come si fa l’albero di Natale quando si hanno bambini in casa: le idee più creative

  • Iniziamo la preparazione del Christmas pudding partendo dagli ingredienti speziati della ricetta: poniamo all’interno di un robottino da cucina le albicocche, le ciliegie, il cedro, l’uvetta e frulliamo qualche rapido secondo, non dovremo ottenere una purea. Se preferite che gli ingredienti si sentano sotto i denti, evitate questo passaggio.
  • Versiamo il tutto all’interno di una ciotola, aggiungiamo il Rum o il Cognac per poi lasciare a mollo una notte intera. Scoliamo il mattino seguente il tutto conservando la parte alcolica.
  • In una ciotola sgusciamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e montiamo il tutto con delle fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Versiamo il burro fuso, aggiungiamo la scorza di arancia e limone, tutte le spezie, il trito precedentemente ammollato e 3 cucchiai di parte alcolica. 
  • Montiamo ancora il tutto fin quando i sapori saranno ben amalgamati. Setacciamo la farina, uniamola alle mandorle tritate per poi unire il tutto al resto dell’impasto, mescolando a dovere. Se il composto dovesse risultare troppo liquido aggiungiamo 50 gr di mollica di pane.

LEGGI ANCHE: Palline di patate con il cuore fondente, un peccato di gola irrinunciabile

  • Imburriamo 8 stampi in alluminio, potremo utilizzare anche le cocottine in ceramica, ma in quel caso bisognerà infarinarli con un po’ di pangrattato. Versiamo in ogni recipiente il composto lasciando 1/2 centimetro libero dal bordo e sistemiamo il tutto in una teglia dai bordi alti.
  • Versiamo acqua bollente sul fondo della teglia riempiendola a metà. Cuociamo i nostri puddings  in forno preriscaldato/statico/160° per circa 2 ore. Eseguiamo la prova stecchino e se risulterà ancora umido proseguiamo la cottura fin quando sarà ben asciutto.
  • Sforniamoli, lasciamoli raffreddare per poi spostarli dalla teglia in un piatto da portata. Copriamoli con pellicola per alimenti e facciamo nuovamente riposare per una notte. Basterà poi strappare gli involucri in alluminio e servirli a testa in giù con zucchero al velo. Sarà un dolce ricco, speciale e perfetto per i primi incontri natalizi con gli amici!
Impostazioni privacy