Pasta, ricotta e noci: dalla Sicilia arriva un piatto da non perdere, rende il pranzo davvero speciale

Hai mai provato la pasta, ricotta e noci? Una bontà siciliana che non lascia spazio al resto se non alla bontà, provata subito!

Da tempi immemori la Sicilia offre manicaretti e pietanze che sono garanzia incredibile di bontà, gusto, ricerca di sapore e raffinatezza. Anche i piatti che apparentemente possono sembrare grezzi, in realtà prevedono cotture speciali, lente, accurate e dettagliate, che riportano nell’immediato ai tempi antichi, in cui le nonne erano tutte cuoche di una bravura impeccabile.

pasta ricotta noci
Prova questa gustosissima pasta con la ricotta siciliana, è una bontà!
Foto di marker_photography da Pixabay

In termini di primi e secondi piatti i siciliani sono imbattibili, non si può negare e spesso, dalle cose semplici nascono proprio quelle più gustose. Avete mai assaggiato la pasta con ricotta e noci? Un piatto che sa di autunno, di cremosità e leggerezza, crea dipendenza! Vi va di prepararla insieme per pranzo? Ecco gli ingredienti che ci occorreranno per la ricetta:

  • 400 gr di fusilli o pennette;
  • 250 gr di ricotta fresca di pecora;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • 50 gr di pesto di noci;
  • 100 gr di noci sgusciate e tostate;
  • Sale, pepe, noce moscata, erba cipollina, origano q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • Olio EVO q.b.

LEGGI ANCHE: Ne andiamo tutti ghiotti, ma sapete realmente come distinguere una castagna buona da una ‘matta’?

La pasta, ricotta e noci è un vero successo: parti per la Sicilia servendola direttamente in tavola!

Non bisogna necessariamente partire per la Sicilia nel vero senso della parola, anche se ammettiamolo, un viaggetto tra le coste siciliane, con le temperature ancora miti e distaccate dal gelo dell’inverno potrebbero davvero farci fare i biglietti dell’aereo già domani!

pasta con ricotta e noci
Sostituite la pasta secca con quella fresca, vedrete quanta cremosità!
Foto di Markus Winkler da Pixabay

Basta la ricetta giusta e in quattro e quattr’otto potremo portarla direttamente in tavola, senza troppi fronzoli. Ecco perché la pasta, ricotta e noci è ciò che farà al caso vostro poiché rende speciale il pranzo e allo stesso tempo ci permette di preparare qualcosa di veloce, ma gustoso. Scopriamo insieme i semplici passaggi per preparare questo elegantissimo primo piatto

LEGGI ANCHE: Questi stick di ceci sono davvero irresistibili, preparali subito e saranno uno tira l’altro

  1. Iniziamo la preparazione partendo dall’acqua per la pasta: riempiamo una pentola, portiamola sul fuoco ed attendiamo il bollore.
  2. Intanto in una ciotola versiamo la ricotta precedentemente lasciata scolare affinché possa perdere il suo siero.
  3. Uniamo una presa di sale, il pepe, le spezie, il parmigiano grattugiato, il pesto di noci e 2 cucchiai di olio. Mescoliamo il tutto vigorosamente fin quando otterremo un composto compatto, omogeneo e ben cremoso.
  4. Quando l’acqua arriverà al bollore, caliamo la pasta(se amate la pasta lunga, utilizzate uno spaghettone o un bucatino) salandola poco alla volta poiché il sughetto sarà molto saporito.
  5. Scoliamola al dente mettendo da parte un po’ di acqua di cottura. Inseriamola all’interno della ciotola, aggiungiamo 1/2 mestolo di liquido e saltiamola come se la stessimo spadellando. Uniamo un altro cucchiaio di olio, incorporiamo le noci tritate e saltiamo ancora. Serviamo la pasta con una manciata di prezzemolo tritato e voilà: una pasta così sfiziosa farà venire l’acquolina in bocca a tutta la famiglia!