Non fare questo errore: devi pulire così i trucchi se vuoi evitare infezioni

I nostri trucchi fanno parte della nostra beauty routine quotidiana. Quello che nessuno sa è che andrebbero puliti spesso poiché vi si formano germi e batteri. Scopriamo come farlo velocemente e in poche mosse!

pulire trucchi
Nessuno sa che andrebbero sempre igienizzati: il motivo ti lascerà senza parole! (Foto di kinkates da Pixabay)

Bisognerebbe sempre pulire pennelli, mascara e ombretti in modo che germi e batteri non finiscano sulla nostra pelle e ci creino fastidiose infezioni. Nessuno ci pensa mai, eppure su questi prodotti si formano costantemente questo tipo mi microbi che poi finiscono sul nostro viso, sulle labbra e sugli occhi. Scommetto che ora sei inorridita perché nessuno te ne ha mai parlato. Scopriamo come pulire tutti i nostri amati prodotti cosmetici in pochi minuti e con pochissimi ingredienti.

Leggi anche: Macchie di fondotinta sul colletto? Ti insegno il trucco per rimuoverle velocemente da camice e maglioni

Non dimenticarti di pulire i tuoi trucchi: non vorrai che si rovinino e che si formino orribili germi!

Ti basterà seguire queste facilissime dritte per avere tutti gli accessori e i trucchi sempre perfettamente puliti ed igienizzati. Useremo dei prodotti che hai già sicuramente in casa e che hanno un potere pulente eccezionale.

igienizzare trucchi
Non sottovalutare la pulizia dei trucchi o potresti ritrovarti con infezioni e macchie sul viso! (Foto di Free-Photos da Pixabay)

Leggi anche: Beauty blender, come pulirla in soli quattro step: tornerà come nuova!

Segui questi piccoli consigli e i tu e i tuoi trucchi sarete sempre sani e salvi. Vediamo nel dettaglio tutto ciò che devi fare:

  • Pennelli: puliscili molto spesso in quanto le setole assorbono le particelle dei prodotti (come: fondotinta, cipria, ombretti ecc…) rovinandosi e finendo per portare germi e batteri sul tuo viso. Ti basterà pulirli con dell’acqua micellare. Se non ne hai, allora prendi un panetto di sapone di Marsiglia e bagna i pennelli con dell’acqua tiepida. Sfrega un pennello alla volta sulla saponetta bagnandoli ogni tanto con un po’ d’acqua corrente. Procedi finché tutto il colore non sarà espulso dalle setole e poi risciacqua con abbondante acqua.
  • Palette: sarebbe buona norma, spolverare i bordi delle cialde presenti nella palette ogni volta che la usi. Il pigmento, essendo molto sottile, finisce anche negli altri scomparti finendo per mischiarsi con altri colori. Passa un cotton-fioc lungo i bordi ed eviterai questo fastidiosissimo problema.
  • Specchietto: sicuramente hai anche tu degli ombretti o della cipria con uno specchietto all’interno. Abbine sempre la massima cura ed elimina la polvere ogni volta che ti trucchi.
  • Scovolino del mascara: a lungo andare, sull’applicatore del mascara possono formarsi grumi quando il prodotto si secca troppo. Ricordati di pulirlo prima di riutilizzarlo perché rischi di portare sulle ciglia solo degli orribili grumi di mascara. Per prima cosa, elimina il grosso con un semplice fazzoletto di carta, poi mettilo a bagno per 5 minuti in acqua calda (non esageratamente bollente) e i grumi restanti si staccheranno da soli. Infine, lascia in ammollo lo scovolino in un po’ d’alcool denaturato per disinfettarlo e terminare la pulizia. Lascialo seccare all’aria e assicurati che sia asciutto prima di reinserirlo nel tubetto.