Prima di metterle ai piedi devi lavarle: pulisci così le pantofole e saranno morbide e profumatissime

Non puoi metterle subito ai piedi: le pantofole vanno sempre prima pulite. Ora che arrivano le giornate fredde, lasciati coccolare dalla loro calda morbidezza. Usa questo trucchetto e saranno anche profumatissime!

pantofola
Usa questo trucchetto e sentirai una morbidezza mai sentita prima! (Foto di Engin Akyurt da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Ci sono moltissimi tipi di pantofole invernali. In quest’articolo vedremo come pulire al meglio quelle di ogni tipologia perché siano morbide, profumate e confortevoli. Non lasciarti sfuggire questi preziosissimi consigli o rischierai di rovinarle usando altri metodi e i detergenti inadatti. Scopriamo subito come lavare le pantofole per averle sempre perfette durante tutto l’inverno.

Leggi anche: Il cassone sotto il letto è un vero disastro! Organizzalo così e sarà sempre pulito e perfetto

Lava così le pantofole e sembrerà che tu le abbia appena comprate: questi trucchi sono incredibili!

ciabatte
In poche mosse anche le ciabattine di lana del tuo bimbo torneranno come nuove! (Foto di clem_0704 da Pixabay)

Leggi anche: Che orrore il frullatore sporco! Puliscilo così: ci vorranno 10 minuti

In poche e semplici mosse le tue adorate pantofole torneranno come nuove. Vediamo come fare ad ottenere questo risultato eccezionale in base al materiale di cui cono composte:

  • Feltro: ti servirà una bacinella con dell’acqua fredda e il succo di mezzo limone. Mettile a bagno in questa soluzione (non strofinarle) per 30 minuti. Poi risciacqua senza strizzarle. Se ci sono delle macchie, prepara una soluzione composta da 1 parte di aceto bianco e 2 di acqua fredda. Lasciale a bagno per al massimo 15 minuti. Risciacqua sempre senza strizzare. Lasciale all’ombra ad asciugare su un asciugamano.
  • Pelle: prepara una miscela con 200 ml di acqua fredda, 150 ml di alcool, qualche goccia di detersivo per i piatti e 150 ml di aceto bianco. Prendi un panno morbido e inumidiscilo nella soluzione. Strizzalo e passalo su tutta la superficie delle pantofole. Sulle macchie passa un panno imbevuto con solo aceto.
  • Spugna: prepara una bacinella con dell’acqua tiepida e il detersivo per lavare il bucato a mano. Mettile a bagno per 40 minuti. Risciacqua e, durante l’ultimo risciacquo aggiungi qualche goccia di ammorbidente. Mettile ad asciugare all’aria aperta in senso orizzontale appoggiate su un asciugamano che ne assorba l’acqua in eccesso.
  • Lana: metti le pantofole in una bacinella con acqua tiepida e qualche goccia di detersivo apposito per i capi in lana. Lasciale in ammollo per 20 minuti poi risciacqua con acqua tiepida. Non usare l’ammorbidente. Lasciale asciugare all’aria aperta.
  • Velluto: lavale a mano in una bacinella con acqua fredda e qualche goccia di detersivo per capi delicati. Non strofinarle e non strizzarle. Risciacqua e tampona con un asciugamano per rimuove l’acqua in eccesso e mettile ad asciugare all’aria aperta.