Lo dice la scienza! Sai ogni quanto bisognerebbe cambiare lenzuola e federe dei cuscini?

Lo fai anche tu regolarmente, ma sai realmente ogni quanto è importante cambiare le lenzuola dal letto? La risposta ce la dice la scienza. 

cambiare lenzuola
Scopri ogni quanto sarebbe opportuno cambiare le lenzuola. Foto di Pexels da Pixabay

Riposare in un letto con lenzuola pulite e profumate, è la giusta ricompensa che ci meritiamo dopo aver passato un’intera giornata a correre da una parte all’altra, tra lavoro e commissioni varie. Essere avvolti dalla loro morbidezza è un momento di puro godimento e di vero relax. E proprio per garantire il giusto riposo, ma soprattutto la giusta igiene, le lenzuola dovranno essere cambiate dopo un certo periodo di tempo. Questo passaggio a dir poco fondamentale, è assolutamente indispensabile per evitare che la formazione di acari e anche di cattivi odori, possano in qualche modo provocare qualche fastidio alla nostra salute. Proprio per questo, grazie ad uno studio effettuato dall’Università londinese di Kingston, ci sarà finalmente chiaro ogni quanto è importante cambiare lenzuola e federe. 

LEGGI ANCHE: Le tue lenzuola puzzando di umido? Niente paura, con questi rimedi della nonna saranno profumatissime

E tu ogni quanto riesci a cambiare le lenzuola? Ecco cosa devi sapere

Cambiare le lenzuola, è un’azione estremamente importante. In primo luogo per evitare che l’accumulo di acari, possa provocare fastidiose allergie, e in secondo luogo, per evitare che a causa del sudore e del sebo dei capelli, si possano creare odori poco gradevoli. Inoltre, nonostante prima di metterci a letto ci laviamo completamente, ci sarà sempre una piccola parte di sporco che porteremo con noi. Basti pensare ad esempio, ai capelli che si perdono durante la notte, per non parlare della pelle secca, che rilascia il suo materiale nelle nostra lenzuola. Insomma, se pensiamo a queste cose, ci renderemo conto che in fin dei conti le nostre lenzuola non sono poi così pulite come sembrano.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Proprio per questo cambiarle costantemente e frequentemente è davvero molto importante. Ma allora quale sarebbe la frequenza giusta per cambiarle? In nostro aiuto viene la scienza, infatti grazie ad uno studio a campione eseguito dall’Università di Kingston, si è arrivati alla conclusione, che l’arco temporale in cui sarebbe opportuno cambiare le lenzuola, dovrebbe essere tra i 7 e 10 giorni. Superare questo periodo, potrebbe essere davvero rischioso. Inoltre, nei mesi più caldi, a causa del sudore, sarebbe consigliabile non aspettare più di una settimana. Inoltre cosa molto importante, per allungare leggermente i tempi, prima di rifare il letto ogni mattina, scopritelo del tutto e lasciate che prenda aria. In questo modo ci sarà il ricambio necessario per evitare la formazione di germi e batteri fastidiosi.