Le tue lenzuola puzzando di umido? Niente paura, con questi rimedi della nonna saranno profumatissime

Se il mal tempo ha bagnato le tue lenzuola pulite e adesso puzzano di umido, prova uno di questi rimedi naturali e vedrai che profumo. 

lenzuola umido
Lenzuola che puzzando di umido? Rimedia così! Foto di Ilona Metscher da Pixabay

Una delle cose negative dei mesi freddi, è che il bucato appena lavato, tenderà ad asciugarsi molto più lentamente, soprattutto se sono giornate molto umide e prive di sole. Per non parlare poi delle piogge improvvise, che risultano essere davvero terribili per il bucato steso. Inoltre, più grandi sono e più tempo ci vorrà affinché si asciughino correttamente. Ad esempio le lenzuola, lavarle durante questi mesi, può diventare un vero incubo. Soprattutto perché, essendo così lunghe e larghe, ci sarà sempre qualche punto che non verrà asciugato bene, quindi potrà capitare di riporle ancora leggermente umide e quando poi si andranno a riprendere avranno quel classico odore di umido davvero poco gradevole.

LEGGI ANCHE: Quando stiri il bucato prendi questo ingrediente dalla dispensa e fai così: risultato magico!

Lenzuola che puzzano di umido? In poche mosse torneranno profumatissime

Quante volte vi sarà capitato di aprire il vostro armadio per prendere le lenzuola pulite da mettere sul letto ed essere invasi da quella fastidiosa puzza di umido e di muffa? Questo capita, quando sono state riposte non del tutto asciugate, oppure quando ci troviamo a vivere in una casa piuttosto umida, che durante i mesi freddi lo diventa ancora di più. Oltre a lasciarle prendere aria, l’unica soluzione che aiuta ad eliminare questa puzza e un nuovo lavaggio, ma questa volta però non dovrete usare solo il classico detersivo, ma questi semplici ingredienti naturali, che renderanno le vostre lenzuola profumatissime.

Il primo sistema che potrete provare, sarà quello di usare 2 cucchiai di bicarbonato e 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido. Non dovrete fare altro che versare questo composto nella vaschetta del detersivo e avviare il lavaggio.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Invece, il secondo sistema che vogliamo proporvi, è quello di usare l’acido citrico. Questa sostanza in polvere è un potentissimo anti calcare e anti batterico, inoltre cattura i cattivi odori. Quindi preparate 500 ml di acqua calda, sciogliete al suo interno 75 gr di acido citrico e 10 gocce di oli essenziali. Mescolate il tutto e travasateli in un contenitore di plastica. Mettete le lenzuola in lavatrice e aggiungete 100 ml di questa soluzione nella vaschetta del detersivo e sentirete che incredibile profumo.