Così la libreria sarà elegante e chic: cambia la disposizione dei libri e vedrai

La libreria valorizza moltissimo qualunque stanza decidiamo di metterla, che sia nel salone, ne corridoio o in qualsiasi altro ambiente. I libri danno sempre un effetto raffinato e chic a tutta la casa. Vediamo come disporli per un effetto “wow” assicurato!

libro
I libri possono diventare un complemento d’arredo speciale se li disponi in questi modi geniali! (Foto di 9883074 da Pixabay)

Se sei un’amante dei libri, avrai sicuramente una libreria in casa, grande o piccola che sia. Oggi, ti insegno come disporli in maniera perfetta per esaltarne i colori e le forme. Sono sicura che seguendo questi semplici e pratici consigli la tua libreria cambierà aspetto e diventerà per te motivo di grande orgoglio. Quando avrai degli ospiti non riusciranno a non farti i complimenti.

Leggi anche: Hai un muro con dei mattoni a vista? Li lavi in poche mosse e tornano splendenti con questo trucco

La tua libreria sarà uno spettacolo: bella e funzionale come non mai!

libri
Poni un’illuminazione adeguata vicino la libreria e magari anche una poltroncina dove sederti e poter leggere in comodità! (Foto di Ferenc Keresi da Pixabay)

Leggi anche: Nessuno pulisce mai questo oggetto eppure è sempre pieno di sporcizia: non sbagliare anche tu

Segui questi facili e pratici consigli per dare il giusto risalto alla tua collezione di libri. Moderni, antichi, classici o colorati, grandi e piccoli saranno perfettamente armonizzati con l’ambiente e daranno un aria chic a tutta la stanza. Vediamo subito come disporli al meglio:

  • La valle: nella parte sinistra dello scaffale metti i libri più alti e poi quelli più bassi creando una sorta di scala. Arriva a metà con quello più piccolo e poi inizia anche dalla parte destra nello stesso modo, dai più grandi ai più bassi finché i due più piccoli non si incontrino terminando così la disposizione. All’occhio ti si prospetterà questa sorta di avvallamento molto originale e dinamico.
  • Dal più grande al più piccolo: Questa è la maniera classica per disporre i libri. Partendo sempre dalla sinistra, comincia a sistemare quelli più grandi, scendendo pian piano con quelli più piccoli. Se non riesci a terminare tutto lo scaffale, inserisci un fermacarte vicino all’ultimo libro. Se ne hai molti, fa’ la stessa cosa sullo scaffale sottostante ma partendo da destra, alternando quindi la direzione.
  • L’originale: al centro della mensola metti qualche libro in verticale e fermali, per non farli cadere, con una pila di libri messi in orizzontale uno sull’altro. L’effetto finale sarà molto movimentato e fuori dagli schemi.