Hai un muro con dei mattoni a vista? Li lavi in poche mosse e tornano splendenti con questo trucco

Il muro di mattoni a vista è bellissimo in casa. Dona un’aria di calore e di stile un po’ rustico alla casa che piace a moltissime persone. Deve essere mantenuto pulito però per dare quel tocco di classe all’ambiente, non puoi lasciarlo pieno di polvere. Per questo oggi, ti insegno un trucchetto per pulirlo in poche mosse e in 10 minuti!

parete
Con questo ingrediente i mattoni saranno perfettamente puliti e splendenti! (Foto di Karsten Paulick da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Se hai un muro di mattoni a vista sei una donna fortunata. Averne uno in casa dà un tocco stupendo alla stanza, quel senso di calore che ricorda i tempi di una volta. Negli ultimi anni è diventato molto di moda perché si sposa benissimo anche con arredi moderni, crea quei contrasti affascinanti e che non disturbano per nulla gli occhi. Però, bisogna anche pulire i mattoni ogni tanto eliminando la polvere e donandogli lucentezza e splendore. Ho trovato un trucco facile e veloce per farlo senza alcuna fatica e senza rovinarli.

Leggi anche: Il tappetino della doccia è sporco e pieno di batteri: risolvi così il problema

Il muro di mattoni sarà splendente: puliscilo con questo metodo geniale!

pulire
In 10 minuti darai una nuova vita alla tua parete riuscendo a valorizzarla davvero! (Foto di Pexels da Pixabay)

Leggi anche: I detersivi fai-da-te prima o poi scadono: ti svelo come fare per saperlo in anticipo

Devi sapere che le pareti con i mattoni a vista sono molto delicate per via della porosità del materiale da cui sono composti. Per questo è importantissimo non utilizzare mai detersivi generici per pavimenti o per superfici, soprattutto se molto aggressivi. Vediamo come pulire i mattoni nel modo corretto:

  • Spolverare: una volta a settimana spolvera la parete con un piumino o una scopa (usala solo ed esclusivamente per questo).
  • Pulizia profonda: va fatta almeno una volta al mese per evitare che si accumuli troppo sporco. Ti servirà del sapone di Marsiglia solido (da grattugiare in scaglie), un secchio di acqua tiepida e una spugna morbida. Crea la miscela versando 2 cucchiai di sapone nel secchio. Inumidisci la spugna, strizzala un po’ e passala su tutto il muto.
  • Macchie: se sono presenti delle macchie crea una crema pulente con 2 cucchiai di acqua e 1/2 bicchiere di bicarbonato. Distribuisci questo composto sulle zone macchiate e fallo agire per 2 ore. Trascorso questo tempo, spazzola delicatamente per eliminare i residui di bicarbonato e poi risciacqua con un panno umido.