Ti fa male la schiena quando devi stirare? Ti insegno la posizione corretta per non avere più problemi

Stirare è davvero molto stancante. Non solo siamo circondate da caldo e vapore ma dobbiamo anche stare tanto tempo in piedi. Per risolvere questo problema, ho trovato un trucchetto geniale!

stirare
La postura è importantissima mentre stiri: potresti avere mal di schiena e altri problemi fisici! (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Di solito, moltissime persone stirano una quantità grandissima di capi tutti insieme. Questo richiede molto lavoro e molte ore passate in piedi in una posizione scomodissima che ci fa venire dolori alla schiena ma anche alle gambe o ai piedi. Non devi per forza soffrire e stancarti così tanto. Segui questi pratici consigli e stirare sarà un piacere e non un terribile incubo che speri finisca il prima possibile.

Leggi anche: Macchie scure sulle pareti? Non ti serve la vernice ma solo questo prodotto economico e naturale

La posizione conta: quando devi stirare sistemati così e vedrai che differenza, non ti farà più male la schiena!

posizione
Non sottovalutare questi consigli: ne va del tuo benessere! (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Leggi anche: Sai come si puliscono le nappe delle tende? Te lo insegno io: ci vogliono 5 minuti

Sono sicura che vorrai dire questo trucco a tutte le tue amiche una volta averlo testato di persona. In poche mosse, stirare non sarà più un motivo di nervosismo e malessere ma una semplice passeggiata. Se dopo aver stirato ti fanno male le gambe, i piedi o la schiena è perché hai assunto una posizione sbagliata. Dovresti regolare l’altezza dell’asse da stiro in modo che sia alta quanto la tua vita. Molte assi da stiro permettono questa regolazione ma non tutte sfortunatamente. Nel momento in cui la compri, sarebbe preferibile controllare quanto puoi regolarla leggendo per bene le caratteristiche sulla confezione. Anche i piedi sono molto importanti. Indossa sempre scarpe comode oppure, se hai il parquet, puoi stare anche scalza.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Un’alternativa davvero geniale, è quella di stirare seduta, soprattutto se hai molti capi da lavorare che richiedono, quindi, molte ore. In particolare, dovresti procurarti una sedia con uno schienale comodo che possa sorreggerti in una posizione quanto più dritta possibile. Regola, poi l’altezza dell’asse in base alle tue necessità e organizzati gli spazi per appoggiare i vestiti stirati e piegati. Ricordati anche una cosa molto importante, quando stiri fallo in una stanza ben illuminata così da vedere subito le pieghe e accorgerti di cosa va sistemato senza dover continuamente ripassare sui vestiti.