Dimenticati delle classiche crocchette: con le zucchine sono 100 volte più buone! Da provare subito

Hai mai provato le crocchette di zucchine? Sono di una golosità incredibile, croccanti e morbide, da leccarsi i baffi fino all’ultimo morso!

Siamo a metà settimana, il weekend è ancora lontano, ma l’idea di goderci qualcosa di sfizioso ci stuzzica un po’. A quanti di noi almeno una volta è successo? Magari stiamo cercando di seguire un’alimentazione più controllata e sana, ma sale improvvisamente la voglia di qualcosa di croccante, goloso e dal sapore che sappia di buono. Noi oggi veniamo proprio in vostro aiuto e vi insegniamo a preparare le crocchette di zucchine! Vere e proprie chicche di squisitezza, facilissime da preparare e veloci. Scopriamo insieme la ricetta partendo dalla lista ingredienti:

  • 2 zucchine medie;
  • 200 gr di ricotta fresca di pecora;
  • 1 uovo grande;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • Pangrattato q.b.
  • Sale, pepe, origano, noce moscata, erba cipollina q.b.
  • 2 cucchiai di amido di mais;

LEGGI ANCHE: Torta di scarola: perfetta da far gustare ai bambini, l’assaggi e non riesci a smettere di mangiarla

Prepara per pranzo le crocchette di zucchine: facili, gustose e dal successo assicurato!

Ve lo garantiamo, queste crocchette di zucchine si preparano in pochissimi minuti, non bisogna sporcare la cucina e in quattro e quattr’otto serviremo per pranzo o per cena  dei bocconcini non solo golosi nel gusto, ma anche nell’aspetto. Non esiste niente di meglio al mondo! L’impasto possiamo già prepararlo al mattino, in modo che quando si tornerà a casa da scuola, bisognerà solamente friggere. Ma vediamo insieme i passaggi da seguire per realizzarle

crocchette zucchine
Se amate la consistenza un po’ più compatta, aggiungete pangrattato all’impasto sin quando risulterà malleabile, create le palline e poi friggetele!
Foto di ally j da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione delle crocchette lavando accuratamente sotto acqua corrente le zucchine. Asciughiamole, spuntiamo l’estremità e grattugiamole con una grattugia dai fori larghi.
  2. Posizioniamole su un canovaccio pulito e leggero, chiudiamo a fagotto e strizziamo a dovere fin quando rilasceranno la loro acqua di vegetazione.
  3. Inseriamole in una ciotola capiente ed aggiungiamo la ricotta. Mescoliamo energicamente qualche minuto per poi unire l’uovo, il sale, il pepe, le spezie in abbondanza, i cucchiai di amido, qualche cucchiaio di pangrattato e il parmigiano.
  4. Impastiamo ancora con un cucchiaio fin quando otterremo un composto molto denso, corposo e senza grumi.
  5. Versiamo all’interno di un tegame dai bordi alti, abbondante olio di semi. Portiamolo sul fuoco e quando arriverà a temperatura, preleviamo una cucchiaiata di circa 30/40 gr di impasto, facciamola scivolare al suo interno affinché frigga.
  6. Proseguiamo formando le altre crocchette, cuocendole poco alla volta per non far abbassare la temperatura dell’olio. Man mano che dorano su tutti i lati scoliamole su parecchi fogli di carta assorbente.
  7. Lasciamole intiepidire e serviamo le crocchette di zucchine con maionese, senape, salsa di pomodoro oppure gustiamole semplicemente al naturale, saranno di una bontà pazzesca!